Visualizzazione di 1-50 di 2355 risultati

Show sidebar

Bollicine (108)

Vini Bianchi (528)

Vini Dolci (95)

Vini Liquorosi (2)

Vini Rosati (76)

Vini Rossi (777)

S’Anima de Pompia

S’Anima de Pompia è un liquore di Pompia ottenuto dall’infusione idroalcolica di scorze di pompia di Berchidà, acqua e zucchero, prodotto dal Liquorificio Animas.

La tradizione ha salvaguardato e consegnato a noi questo agrume unico, come un’icona nobile della nostra terra. I frutti della pompia al quale abbiamo dedicato questo liquore crescono nel silenzio della natura di Berchidà nell’estremo lembo sud del territorio dell’Alta Baronia storica regione della Sardegna.

Si consiglia di servire freddo.

Amaro 150 – Is Cogas

L’Amaro 150 è un liquore ottenuto dall’infusione di estratti di radici, infuso di radici, acqua, alcool, vino, zucchero e miele.

Amaro 150 è un liquore che prende il nome dal tempo necessario alla sua preparazione, infatti prima che sia pronto necessitano 150 giorni.

Amaro 150 si presenta alla vista di colore ambrato, al palato il gusto deciso delle radici è bilanciato dalla delicatezza del miele sardo, ingredienti che conferiscono al prodotto una decisa nota amaricante e un retrogusto fresco.

L’Amaro 150 risulta ottimo come digestivo, base per cocktails o consumato freddo perfetto a fine pasto.

Liquore di Liquirizia – Is Cogas

Il liquore alla liquirizia di Is Cogas è ottenuto da liquirizia purissima, frutti di anice stellato da coltivazione biologica, alcool, acqua e zucchero.

Liquore alla liquirizia di colore nero intenso, delicato al naso e al palato, con un equilibrato contrasto tra il profumo di liquirizia e i frutti di anice stellato.

Ingredienti di qualità selezionati rendono il Liquore alla liquirizia di Is Cogas, una vera delizia,  che esprime al palato una sensazione di calore travolgente.

Si consiglia di servire fresco, ottimo dopo i pasti. La sua gradazione alcolica è di 22% Vol.

Liquore di Mirto – Is Cogas

Il Mirto Is Cogas è un liquore di mirto ottenuto secondo un’antica ricetta di famiglia dall’infusione di bacche di mirto selvatiche, acqua, alcool e zucchero.

Le bacche di mirto vengono selezionate accuratamente e raccolte a mano nelle campagne del Medio Campidano per poi essere sottoposte ad un processo di macerazione alcolica.

Il Mirto Is Cogas, si presenta alla vista di colore bruno intenso e al gusto regala un sapore fruttato e armonioso.

Si consiglia di servire freddo,  ottimo come digestivo dopo i pasti.

Davitha Rosato

Davitha Rosato è un vino ottenuto da oltre dieci varietà differenti di uve provenienti dai nostri vecchi vigneti coltivate in Tempio Pausania a 495 metri sul livello del mare. Nel suo primo anno di produzione (2019) nasce da un “gioco” di vendemmie e macerazioni: tre mosti fermentati con i propri lieviti si sono uniti in acciaio dove il vino ha maturato per 8 mesi. Dopo un passaggio in bottiglia di 3 mesi, il vino inizia ad essere commercializzato. Il vino non viene filtrato, l’unico componente esterno all’uva usato in vinificazione è la solforosa, in dosi minime.
Davitha Rosato si presenta alla vista di colore rosa ramato. Il naso è intenso dove spiccano varie note aromatiche varietali. La freschezza bilanciata con la rotondità ne fanno un vino piacevole, semplice di beva ma complesso di sensazioni. A tavola si si abbina a piatti di pesce complessi e strutturati, si consiglia di servire alla temperatura di 18 °C.

Sòlkoi – Agricola Zara

Sòlkoi è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata, Carignano del Sulcis, ottenuto da uve Carignano, prodotto dall’Agricola Zara di Sant’Antioco - Sardegna.

Le uve provengono dai vigneti storici piantati piede franco, coltivati ad alberello, con rese bassissime nel territorio dell’Isola di Sant’Antioco.

Il Carignano Solkoi della cantina Zara si presenta alla vista di colore rosso rubino intenso, al naso emergono sentori fini e complessi, con aromi di frutti rossi, note di macchia mediterranea e con una leggera speziatura finale. 

In bocca è caldo, ampio, con tannini maturi e piacevole freschezza. Il finale è lungo e persistente.

Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Binuforti – Carignano del Sulcis DOC

Binuforti è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata Carignano del Sulcis, prodotto dall'omonima cantina di Sant'Antioco.

Binuforti è un vino dal sapore forte, proprio come dice il suo nome. Ma nonostante questo, si ammorbidisce in bocca sprigionando i sapori del Mediterraneo. Il contrasto dei sapori è in analogia con il contrasto dei colori dell’etichetta.

Il rosso, di forte impatto, richiama da un lato il colore intenso del vino, dall’altro il colore emblema della tradizione del Santo Antioco, patrono dell’Isola, che adorna le strade del paese durante i giorni di festa.

Il giallo, più tenue, ricorda la morbida e delicata sabbia delle nostre spiagge, che scivola leggera, proprio come il vino.

Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Tuones – Jumpadu Giuseppe Puligheddu

Tuones è un condimento a base di Olio Extra Vergine di Oliva Jumpadu, prodotto all'azienda di Oliena Giuseppe Puligheddu. Il nome celebra una località nella parte alta del monte Corrasi a circa 900 metri s.l.m. dove inizia un sentiero che porta sulla vetta del supramonte. Tuo'nes unisce due ingredienti di qualità ovvero il nostro olio extra vergine di oliva Jumpadu e il peperoncino dal gusto unico e inconfondibile. Da abbinare a tutti i piatti a partire dagli antipasti fino ai secondi a base di carne e pesce.

Olio Extra Vergine di Oliva Jumpadu Blend – Giuseppe Puligheddu

Olio extravergine di oliva biologico blend Jumpadu Nera di Oliena e Bosana, prodotto dall'Azienda Agricola Giuseppe Puligheddu di Oliena. Le due cultivar: Bosana e Nera di Oliena si uniscono per dare forma a un olio ricco di gusto e profumi. Appartenente alla categoria del fruttato medio-intenso si sposa bene con tutte le pietanze. Molto armonico.

Olio Extra Vergine di Oliva Jumpadu Bosana – Giuseppe Puligheddu

Olio extravergine di oliva biologico monovarietale Jumpadu Nera di Oliena, prodotto dall'Azienda Agricola Giuseppe Puligheddu di Oliena. Olio di ottima qualità appartenente alla categoria del fruttato medio-intenso con sentori prevalenti di erba fresca e carciofo-cardo. Al gusto è decisamente amaro  piccante e leggermente astringente. Per queste sue caratteristiche si abbina a piatti dal gusto deciso come ad esempio carni rosse. Molto armonico.

Olio Extra Vergine di Oliva Jumpadu Nera di Oliena – Giuseppe Puligheddu

Olio extravergine di oliva biologico monovarietale Jumpadu Nera di Oliena, prodotto dall'Azienda Agricola Giuseppe Puligheddu di Oliena. Olio evo biologico di ottima qualità, appartenente alla categoria del fruttato medio-intenso, con sentori prevalenti di erba fresca e carciofo-cardo. Al guto è amaro, piccante, leggermente astringente e delicato. Caratterizzato da un profumo molto intenso si abbina prevalentemente a piatti delicati come pesce e insalate. Molto armonico.

Nigheddu – Cantina Giorgio Gaia

Nigheddu è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica, Barbagia, ottenuto da uve Cannonau in purezza, prodotto dalla Cantina Giorgio Gaia di Mamoiada.

Le uve vengono raccolte a mano e lavorate con metodi tradizionali con fermentazione spontanea, senza aggiunta di lieviti e invecchiamento in piccole botti.

Le uve provenienti dai vigneti di famiglia danno vita a Nigheddu, vino rosso espressione del territorio in cui nasce.

La sua gradazione alcolica è di 14.5% Vol. Si consiglia di servire all temperatura di 18 °C.

Solky – Eural Sulcis

Solky è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata Carignano del Sulcis DOC, ottenuto da uve Carignano 100% prodotto da Eural Sulcis in collaborazione con l’azienda Tre Solchi.

Approdo di popoli, terra di Solky, città più antica d'Italia. Un lembo di terra nel Sud Sardegna casa per Nuragici Fenici e Romani; ospitale e sempre fedele a se stessa. A breve distanza da qui trovano dimora le nostre viti che, in questo vino, esprimono il carattere forte e deciso di questa terra. Lo stesso che abbiamo cercato nell'artista che ha rappresentato la storia in etichetta. Fra le fonti: anfora decorata del secolo VIII a.C, la divinità Fenicia Bes tratta da un amuleto qui ritrovato a Beset, la sua controparte femminile evocata dall'artista. Illustrazione in etichetta dell'artista Carolina Monterrubio (Messico). Consigliamo di servire il Carigano Solky alla temperatura di 16-18 °C.

Janas – Eural Sulcis

Janas è un vino rosso Carignano del Sulcis DOC, ottenuto da uve Carignano in purezza prodotto da Eural Sulcis in collaborazione con l’azienda Tre Solchi.

Janas Carignano del Sulcis DOC si presenta alla vista di colore rosso rubino, al naso risulta intenso, contraddistinto da note olfattive che ricordano i piccoli frutti rossi del sottobosco. Lievemente speziato il finale. In bocca è caldo e morbido. Dalla buona persistenza aromatica e dal finale armonico. Janas ha una capacità evolutiva di 12 anni. Si Consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C. "Si narra che le "Janas" fossero le fate del folklore sardo, esperte nell'uso di erbe e unguenti, abili tessitrici e grandi coltivatrici. Sono molte le leggende che parlano di loro, ma una cosa è certa: avevano un forte legame con la terra che rispettavano e amavano, così come l'amiamo e la rispettiamo noi"

Primo Solco – Eural Sulcis

Primo Solco è un vino rosso Carignano del Sulcis DOC, ottenuto da uve 100% Carignano, prodotto da Eural Sulcis in collaborazione con l’azienda Tre Solchi.

Primo Solco Carignano del Sulcis DOC si presenta alla vista di colore rosso brillante, al naso risulta fine e intenso, con accenni di macchia mediterranea e frutti rossi,  quali ciliegia e ribes. Fresco in bocca e dal buon equilibrio gusto-olfattivo.

Il vino ha una capacità evolutiva di circa 8 anni, si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

"Di fronte all'Isola di Sant'Antioco, anticamente detta "Solky", nasce questo vino, "Primo Solco". Come l'aratro, da sempre utilizzato nella coltivazione delle vigne, rivolta la terra per darle nuova vita, così "Primo Solco" rappresenta per noi la nascita di un nuovo legame tra l'uomo, la viticoltura ed il suo territorio."

Ribotta – Vigna du Bertin

Ribotta è un vino bianco Vermentino di Sardegna DOC, prodotto dalla cantina Vigna du Bertin di Carloforte,  ottenuto da uve Vermentino in purezza.

Le vigne di proprietà sono coltivate nell’agro di Carloforte, località Valacca. Il vigneto è allevato a spalliera con potatura a Guyot, il terreno di natura argillosa presenta un’ alta percentuale di scheletro. L’esposizione del terreno è a sud-est ad un’altitudine di circa 20 metri sul livello del mare. Hanno una resa di 90 quintali per ettaro.

Le uve nascono in clima perfetto per la loro maturazione, con inverni relativamente miti ed estati calde e secche, caratterizzate da una notevole ventosità da nord ovest.

La raccolta viene eseguita interamente a mano, intorno alla prima settimana di Settembre. L’uva viene posta in cassette e portata direttamente in cantina.

Dato il clima caldo durante la raccolta, l’uso del freddo viene utilizzato immediatamente dopo la diraspapigiatura. Dopo la pressatura e una chiarifica statica a freddo, la fermentazione alcolica avviene in vasche di acciaio inox a temperatura controllata intorno ai 13- 17 °C.  Il vino affina in vasche d’acciaio e successivamente, dopo l’imbottigliamento, riposa per alcuni mesi in bottiglia.

Ribotta Vermentino di Sardegna DOC si presenta alla vista di colore giallo paglierino, brillante con riflessi dorati. Vermentino dal profumo intenso  di erbette aromatiche, frutta gialla e gradevole mineralità. In bocca è sapido, fresco, di ottima morbidezza e persistenza.

A tavola si esalta con con frutti di mare, primi e secondi piatti di pesce. Ottimo come aperitivo.

Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Mandediu – Vigna du Bertin

Mandediu è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata - Carignano del Sulcis, Riserva, ottenuto da uve Carignano 100%, prodotto dalla cantina Vigna du Bertin di Carloforte.

Le vigne si trovano  nell’agro di Carloforte, località Valacca. Il vigneto è allevato a spalliera con potatura a Cordone speronato, il terreno di natura argillosa presenta una alta percentuale di scheletro. L’esposizione del terreno è a sud- est e l’altitudine è di circa 20 mt. s.l.m con una resa di 60 quintali per ettaro.

Le uve nascono in un clima mediterraneo, con inverni relativamente miti. Le estati sono calde e secche, caratterizzate da una notevole ventosità da nord ovest, terroir perfetto per la loro maturazione.

La raccolta viene effettuata esclusivamente a mano solitamente tra  fine Settembre e termina i primi giorni di Ottobre. L’uva viene posta in cassette e portata direttamente in cantina.

L’uva, una volta diraspata e ammostata, viene fatta macerare a freddo per 2 – 3 giorni in serbatoi di acciaio inox, dopo questa fase con l’aumento della temperatura, parte la fermentazione che durerà intorno ai 15-17 giorni a temperature che vanno dai 25 a 30°C, durante tale periodo i frequenti rimontaggi favoriscono il passaggio nel mosto dei nobili tannini di cui il Carignano è particolarmente dotato.

Terminata la fermentazione alcolica il mosto-vino rimane sulle bucce per un ulteriore macerazione post fermentativa, dopodiché il vino viene travasato in botti di rovere di Slavonia di grandi dimensioni, dove affinerà per un minimo di 12 mesi, durante il quale subisce un’evoluzione in termini biochimici, chimico-fisici ed organolettici. In questa fase si avrà anche la fermentazione malolattica. Successivamente all’imbottigliamento il vino affinerà minimo 6 mesi in bottiglia permettendo uno sviluppo ulteriore del bouquet.

Il Carignano Riserva Mandediu si presenta alla vista di colore rosso rubino intenso con riflessi granata. Al naso esprime intense note fruttate di more, mirtilli, vaniglia, mirto e sensazioni di cuoio e liquirizia.   in bocca e caldo, con un buon equilibrio acido-tannico, buona struttura e persistenza gustativa.

Vino da abbinare a primi piatti con sughi importanti, carni arrosto e formaggi a pasta semigrassa di media stagionatura.

Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Bertin – Vigna du Bertin

Bertin è un vino rosso DOC, Carignano del Sulcis, ottenuto da uve Carignano 100%, prodotto dalla cantina Vigna du Bertin di Carloforte. I vigneti di proprietà si trovano nell’agro di Carloforte, località Valacca. Allevato a spalliera con potatura a Cordone speronato, il terreno di natura argillosa presenta una alta percentuale discheletro. L’esposizione del terreno è a sud-est e l’altitudine è di circa 20 metri sul livello del mare con una resa di 70 quintali per ettaro. Le uve crescono in un terroir perfetto per la loro maturazione, con un clima mediterraneo e con inverni relativamente miti. Le estati sono calde e secche, caratterizzate da una notevole ventosità da nordovest. La vendemmia si svolge solitamente tra fine Settembre e i primi giorni di Ottobre. L’uva viene posta in cassette e portata direttamente in cantina. Una volta diraspata e ammostata, viene fatta macerare a freddo per 2 – 3 giorni in serbatoi di acciaio inox, dopo questa fase con l’aumento della temperatura parte la fermentazione che durerà intorno ai 12-15 giorni a temperature che vanno dai 25 a 30 °C, Durante tale periodo i frequenti rimontaggi favoriscono il passaggio nel mosto dei nobili tannini di cui il Carignano è particolarmente dotato. Terminata la fermentazione alcolica e successivamente la fermentazione malolattica, il vino viene travasato in vasche di acciaio per un periodo di 8 – 10 mesi. Successivamente un breve affinamento in bottiglia permette uno sviluppo precoce del bouquet. La maturazione avviene per alcuni mesi in vasche di acciaio; affina ulteriormente in bottiglia. Bertin Carignano del Sulcis DOC, si presenta alla vista di colore rosso rubino intenso con riflessi violacei. Al naso regala intense note fruttate di more, mirtilli e sentori di macchia mediterranea. Al palato è caldo, con un buon equilibrio acido-tannico, buona struttura e persistenza gustativa. Si accosta piacevolmente a primi piatti con sughi importanti, carni arrosto e formaggi a pasta semigrassa di media stagionatura, non ché piatti di pesce importanti come il tonno. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Nieddera IGP Valle del Tirso – Azienda Vitivinicola Stefano Pippia

Vino rosso Nieddera Valle del Tirso - Indicazione Geografica Protetta, ottenuto da uve 100% Nieddera. Prodotto dall’Azienda Vitivinicola Stefano Pippia di Baratili San Pietro in provincia di Oristano - Sardegna.  

Si consiglia di servire alla temperatura di 16 °C

Vernaccia IGP Valle del Tirso Invecchiata – Azienda Vitivinicola Stefano Pippia

Vino bianco Vernaccia Invecchiato Valle del Tirso - Indicazione Geografica Protetta, ottenuto da uve 100% Vernaccia vinificato secondo la tradizione in botti di Castagno. Imbottigliato all’origine dall'Azienda Vitivinicola Stefano Pippia nel paese di Baratili San Pietro (Provincia di Oristano - Sardegna)

Si consiglia di servire alla temperatura di 16 °C

Vernaccia IGP Valle del Tirso – Azienda Vitivinicola Stefano Pippia

Vino bianco Vernaccia Valle del Tirso - Indicazione Geografica Protetta, ottenuto da uve 100% Vernaccia vinificato secondo la tradizione in botti di Castagno. Prodotto dalla cantina Stefano Pippia di Baratili San Pietro in provincia di Oristano - Sardegna.

Si consiglia di servire alla temperatura di 12 °C

Dora – Tenute Rossini

Dora è un vino bianco Vermentino di Sardegna DOC ottenuto da uve Vermentino in purezza, prodotto dalle Tenute Rossini di Laerru. Nel Vermentino Dora si percepiscono profumi intensi e persistenti con note di frutta matura in gradevole evidenza. Al palato è secco e fresco, invitante al palato, voluminoso ed equilibrato. Eccellente su pesce, crostacei e frutti di mare anche crudi. Accompagna mirabilmente formaggi freschi e stagionati. Notevole l’abbinamento con i dolci tipici sardi e le Seadas. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Rosso Rossini – Tenute Rossini

Rosso Rossini è un vino rosso Isola dei Nuraghi IGT ottenuto da uve Cannonau 80% e Cabernet Sauvignon 20%, prodotto dalle Tenute Rossini di Laerru. Rosso Rossini si presenta alla vista di colore rosso rubino profondo con nuance granata. Profumo intenso, etereo, presenza marcata di frutti rossi come prugna matura, ciliegia, oltre a confettura di piccoli frutti rovo e ribes, Si evidenziano inoltre sentori terziari di spezie con ricordi di curcuma, pepe nero, vaniglia, cuoio, cacao, tabacco. Gusto: pieno e morbido con tannini vellutati e bene armonizzati, lungo e fruttato il finale. Si abbina tradizionalmente alla carne alla brace, brasati e selvaggina nonché formaggi stagionati Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Nacchinono – Tenute Rossini

Nacchinono è un vino rosso Isola dei Nuraghi IGT ottenuto da uve Cannonau, Cabernet Sauvignon e Syrah, prodotto dalle Tenute Rossini di Laerru. Nel vino Nacchinono IGT si percepiscono intense note fruttate di more, ribes, amarena e mirto. Fragrante ed avvolgente con delicate sfumature aromatiche e speziate. Gusto ampio e vellutato, di grande struttura e persistenza. Si abbina tradizionalmente alle carni alla brace, brasati e selvaggina, nonché formaggi stagionati. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Uttìu – Tenute Rossini

Uttiù è un vino rosso Isola dei Nuraghi IGT ottenuto da uve Syrah 100%, prodotto dalle Tenute Rossini di Laerru. Uttiù si presenta alla vista con un bel colore rosso porpora, nei profumi è intenso e persistente, fruttato, floreale, speziato, dove mostra maggior presenza il pepe nero, con lievi sentori di cioccolato. Al gusto è secco, di corpo, con tannini morbidi, intenso e persistente si abbina a piatti saporiti e dal gusto deciso: arrosti, formaggi a pasta dura, formaggi piccanti, salumi saporiti, selvaggina. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Bodale – Tenute Rossini

Bodale è un vino rosso Cannonau di Sardegna DOC Riserva ottenuto da uve Cannonau, prodotto dalle Tenute Rossini di Laerru. Ottenuto da uve in purezza dell’omonimo vitigno Coltivate nei vigneti “SosSolianos”, le uve provengono da viti dell’età di 13 anni, allevate su terreni di origine calcarea mista a marne, a un'altitudine di 180 metri sul livello del mare. Dopo una soffice pigiadiraspatura e una macerazione. Sulle bucce per un periodo di circa 10 giorni, avviene una fermentazione alcolica nel modo più maturale possibile, con l’intervento de lieviti indigeni. Bodale affina in barrique di rovere per 18 mesi, cui segue un affinamento per ulteriori 6 mesi in bottiglia prima della commercializzazione. Il vino si presenta alla vista di colore rosso intenso con unghia violacea rubina, impenetrabile. Al naso regala sentori di confettura di more, piccoli frutti rossi uniti a note di cuoio e spezie. Tannini eleganti e complessi conferiscono struttura e corpo di lunga persistenza. A tavola si sposa perfettamente con carni rosse alla griglia o brasate, primi piatti saporiti o piccanti, formaggi stagionati cacciagione. Lasciato ossigenare migliora con il trascorrere dei minuti. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Davitha Rosso

Il Davitha Rosso è un vino ottenuto  da uve 90% Caricagiola e 10% Pascale, coltivate in località Caraddu a Tempio Pausania (495 mt slm) dalla Cantina Davitha di Francesco Mariotti. L'annata 2019 è caratterizzata da un clima molto favorevole che ha accompagnato i lavori in vigna senza ostacolarli. Le piogge sono sempre arrivate al momento giusto e pochissimi sono stati gli interventi fitosanitari, cosa che ha permesso di portare l’uva in cantina sana e alla giusta maturazione.
Le fermentazioni avvengono in maniera spontanea con i propri lieviti e il mosto rimane 40 giorni a contatto con le bucce, con rimontaggi continui. Il resto della vinificazione avviene in tonneaux da 550 lt, metà nuovi metà usati, dove il vino ha poi maturato per 6 mesi. Dopo un passaggio in bottiglia di 3 mesi, il vino inizia a essere commercializzato
Il vino non viene filtrato, l’unico componente esterno all’uva usato in vinificazione è la solforosa, in dosi minime. Nel bicchiere esprime il suo colore rubino con riflessi violacei. Il naso è intenso, sentori di ciliegia amarena, erbe aromatiche e toni tostati. La struttura spigolosa nonostante il corpo leggero ne fanno un vino di personalità. Poliedrico negli abbinamenti, si abbina con la selvaggina ma anche con i funghi tipici dei nostri boschi. Si consiglia di servire alla temperatura di 18 °C.

Olio EVO Santu Pardu – Agrobass Sardinian Farm

Olio Extra Vergine di Oliva prodotto dall'azienda Agrobass Sardinian Farm ottenuto da olive Tonda di Cagliari in purezza coltivate e Guspini in Sardegna e spremute a freddo.

Mancosu – Agrobass Sardinian Farm

Mancosu è un vino rosso Isola dei Nuraghi IGT, ottenuto da uve Bovale, prodotto dall'azienda Agrobass Sardinian Farm di Guspini. Mancosu si presenta alla vista di colore rosso rubino intenso. Al naso si percepiscono note di frutti rossi ed in particolare emergono sentori di prugna caratteristica del vitigno. In bocca è morbido, vellutato, perfettamente equilibrato e di lunga persistenza. Il bovale Mancosu IGT è prodotto in edizione limitata di 900 bottiglie. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Xabarra – Carignano del Sulcis DOC

Xabarra è un vino rosso DOC Carignano del Sulcis ottenuto da un’accurata selezione di uve Carignano in purezza coltivato ad alberello, franco di piede, in terreni sabbiosi situati a pochissimi metri dal mare a Sant'Antioco nel Sud della Sardegna. Si consiglia di servire alla temperatura di 18° C.

La Casa di Sophia – Mangiabarche

Mangiabarche è un vino rosso ottenuto dalle uve biologiche Carignano. La particolare posizione della vigna e il basso grado zuccherino delle uve rendono questo vino delicato e dal modesto grado alcolico. La fermentazione avviene spontanea. Il vino matura nei contenitori in acciaio e senza filtrazione o chiarifica è imbottigliato presso l’azienda agricola La Casa di Sophia. Mangiabarche è il nome della galleria a cielo aperto e del faro omonimo vicino a La Casa di Sophia. Mangiabarche è un marchio dell’azienda. Nel 2016 ne sono state prodotte 1150 bottiglie. La sua gradazione alcolica è di 11.7% Vol. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

La Casa di Sophia – Carignano

La casa di Sophia è un vino rosso ottenuto dalle proprie uve biologiche Carignano. Le viti piede franco (radice autoctona) crescono da 48 anni a 300 metri dal mare. Nella cantina bio-certificata, la fermentazione delle uve avviene spontaneamente senza aggiunta di lieviti, il vino matura circa undici mesi nei serbatoi di acciaio e senza chiarifica o filtrazione è imbottigliato presso l’azienda agricola La Casa di Sophia. La posizione particolare della vigna e la metodologia di lavorazione per lo più manuale, rendono questo vino un prodotto autentico. Nel 2017 ne sono state prodotte 2300 bottiglie. La sua gradazione alcolica è di 13% Vol. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Mirtoserio – Liquore di Mirto

Mirtoserio è un liquore di Mirto, tipico della Sardegna ottenuto dall’infusione idroalcolica di bacche di mirto.

Le bacche di mirto raccolte a mano nel territorio ogliastrino (Sardegna) sono le vere protagoniste del nostro liquore, la concentrazione è notevolmente superiore rispetto alla media di mercato.

L’intero processo produttivo è svolto rigorosamente a mano, rispettando la natura.

Permetterci questi standard qualitativi vuol dire doversi imporre una produzione limitata e garantita.

Ogni anno nel Mirtificio Mirtoserio vengono prodotte non più di 5000 bottiglie.

Per la bottiglia è stato scelto come materiale la ceramica che permette di di preservare il Mirtoserio dalla luce e dagli sbalzi di temperatura che ne alterano le caratteristiche originarie. Così il Mirtoserio, privo di coloranti e conservanti, è in grado di conservare le sue caratteristiche organolettiche nel tempo.

La bottiglia inoltre è riutilizzabile come contenitore per l’olio, l’’aceto o per regalare il liquore fatto da te.

Amaro Aristocratico – Mint Julep

L’Amaro Aristocratico è un prodotto artigianale ottenuto per infusione di elicrisio, finocchietto selvatico, foglie di mirto bianco e scorze d’arancia.

Grandi mani sagge, raccolgono profumi e colori dalla terra antica, decorata da soli dorati e raffinati fusti ramificati, intrecciano i superbi innamorati colti al solstizio d’estate. Dal carattere borioso, nutre e diffonde elegante poesia, nell’invisibile e delicato sapore.

(Amaro prodotto da Rau – Sassari con le erbe della Sardegna, per conto del Mint Julep – Olbia)

Lanùra – Tenute Perdarubia

Lanùra è un vino bianco Vermentino di Sardegna DOC prodotto dalle Tenute Perdarubia, ottenuto da uve Vermentino allevato a Guyot. I vigneti si trovano in Ogliastra, nella Costa Orientale della Sardegna. Estesi per 20 ettari, sono coltivati con metodo biologico, secondo la tradizionale tecnica agronomica. Hanno un’età media di 7 anni, e la resa è di circa 70 quintali per ettaro. La vendemmia è fatta a mano con curata scelta del punto di maturazione dell’uva, risultato del controllo particolare dell’equilibrio tra i terreni d’origine granitica e il clima caldo-arido, ambientali delle Tenute Perdarubia. La fermentazione avviene in tini di acciaio, con brevissima macerazione e utilizzo di solo mosto fiore. Anche la maturazione è in acciaio con successivo affinamento in bottiglia. Lanùra Vermentino di Sardegna DOC si presenta alla vista di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Al naso risulta intenso, si percepiscono aromi di fiori bianchi e erbe aromatiche delicate. Al palato è fresco, asciutto, sapido; armonico ed equilibrato. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Fraka’ – Azienda Agricola Livesi

Fraka’ è un vino rosso secco Isola dei Nuraghi IGT ottenuto da uve 100% Nebbiolo, prodotto dalla cantina Livesi.

Le uve vengono coltivate in Sardegna nei terreni a nord est provincia di Sassari, località ”Badumela”, Comune di Calangianus a 530 metri sul livello del mare.

Raccolte manualmente a metà settembre a perfetto grado di maturazione, vengono avviate in cassette alla vinificazione nel giro di poche ore. La fermentazione lunga e lenta avviene sotto controllo termico, con ripetuti rimontaggi giornalieri e successiva pressatura soffice.  Il vino affina 3 mesi in bottiglia e migliora le sue caratteristiche con l’invecchiamento.

Fraka' Nebbiolo Isola dei Nuraghi IGT, si presenta alla vista di colore rosso rubino intenso, al naso emergono sentori di frutta matura e spezie. Al palato si presenta caldo armonico e giustamente tannico, lungo e persistente, grande la struttura e la longevità.

A tavola Fraka’ si esprime al meglio accompagnato da carni rosse arrosto o in umido, salumi e formaggi di media stagionatura, saporiti e piccanti.

Si consiglia di servire alla temperatura di 17-18 °C.

Nido di Corvo – Cantine Fraponti

Nido di Corvo, l’ultimo nato in casa Cantina Fraponti di Quartu Sant'Elena è un vino rosso Isola dei Nuraghi IGT ottenuto dalla selezione delle migliori uve Syrah, Sangiovese e Cabernet.

Le uve sono coltivate in un’areale prossimo alla località Ni’e Crobu, zona impervia dove i corvi possono nidificare indisturbati.

La gradazione alcolica di Nido di Corvo Isola dei Nuraghi IGT è di 14% Vol.

Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

CORO, Rosso IGT Colli del Limbara – Càlibri

Coro è un vino rosso Colli del Limbara IGT, prodotto dalla cantina Càlibri di Berchidda ottenuto da uve Merlot, Cabernet Sauvignon e Syrah. Coro rosso Colli del Limbara IGT si presenta alla vista colore rosso intenso; profumo di vento che soffia tra le colline della Gallura, tra le sue sugherete e rocce granitiche. La sua gradazione è di 14% Vol. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C

CORO, Vermentino di Gallura DOCG – Càlibri

Coro è un vino bianco Vermentino di Gallura DOCG, prodotto dalla cantina Càlibri di Berchidda ottenuto da uve 100% Vermentino. Coro è un che sa di mare, prodotto in purezza da uve Vermentino coltivate su terreni eluviali di rocce granitiche. Alla vista si presenta di colore giallo paglierino intenso, è unico per sapidità e mineralità. La sua gradazione è di 13% Vol. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C

Básca – Pedra Niedda Tenute

Bàsca è un vino rosso Isola dei Nuraghi IGT prodotto da Pedra Niedda Tenute, ottenuto da uve Cannonau 100%. Vinificazione: La fermentazione alcolica avviene in acciaio per dieci giorni ad una temperatura di 26° C. Ogni giorno vengono eseguiti rimontaggi o follature che assicurano una buona estrazione delle componenti aromatiche e coloranti. Affinamento: Il vino viene affinato per l’80% in acciaio mentre il restante 20% in tonneau di rovere francese. Dopo sei mesi si procede con il blend delle due masse, un breve passaggio in acciaio per altri due mesi completano il periodo di affinamento in cantina. Bàsca con i suoi profumi e sapori intensi di frutti rossi, tutto il calore della Sardegna. Elegante, armonico e persistente, regala profumi decisi e vibranti e una freschezza importante. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C

Tittía – Pedra Niedda Tenute

Tittía è un vino bianco Semidano di Sardegna DOC prodotto da Pedra Niedda Tenute, ottenuto da uve Semidano in purezza. Vinificazione: Dopo la decantazione del mosto e la conseguente spillatura, il 50% della massa fermenta in acciaio, mentre il restante 50% in tonneau di rovere francese ad una temperatura costante di 18° C. Affinamento: Il 50% del vino viene affinato in acciaio mentre l’altro 50% in tonneau di rovere francese. Dopo circa sei mesi si effettua il blend delle due masse, un breve passaggio in acciaio per altri due mesi completano il periodo di affinamento in cantina. Tittía è un vino elegante e delicato, si distingue per una notevole freschezza e sapidità. A tavola ideale per accompagnare antipasti, primi e secondi piatti a base di pesce. Si consiglia di servire alla temperatura di 10-12 °C

Apassili – Cantina di Quartu

Apassili è un vino bianco dolce a Denominazione di Origine Controllata - Nasco di Cagliari, ottenuto da uve Nasco. E un vino bianco da dessert dal colore giallo paglierino. Di origine antichissima, veniva prodotto in Sardegna già in epoca romana. Ha profumo caratteristico, con brevi fragranze di fiori di campo. Il sapore è delicatamente amabile ed aristocratico. Ottimo fresco come aperitivo o a fine pasto a temperatura ambiente per accompagnare formaggi piccanti. A temperatura di cantina o fresco per impareggiabile aperitivo.

Pascas – Cantina di Quartu

Pascas è un vino bianco dolce a Denominazione di Origine Controllata - Moscato di Cagliari, ottenuto da uve Moscato. E' un vino bianco da dessert dal colore giallo dorato, e dal gusto dolce e vellutato. Nasce dal tipico vitigno moscato che gli regala un profumo intenso ed aromatico. A fine pasto accompagna i tipici dolci sardi o la frutta secca. Servire a 14° C.

Tuerra – Cantina di Quartu

Tuerra è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata - Monica di Sardegna, ottenuto da uve Monica. Un vino rosso vermiglio, con bouquet intenso, vinoso, asciutto e armonico. E' perfetto per accompagnare carni arrosto o in umido, cacciagione o formaggi. Servire a 18-20 °C.

Sant’Elena – Cantina di Quartu

Sant'Elena è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata - Cannonau di Sardegna, ottenuto da uve Cannonau. Vino dal colore rosso rubino, vivo, brillante. Profumo intenso dal gusto secco e vellutato. Eccezionale per arrosti e cacciagione, si accompagna bene ai tipici formaggi sardi. Servire a 18-20 °C.

Nuraghe Luas – Cantina di Quartu

Nuraghe Luas è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata - Nuragus di Cagliari, ottenuto da uve Nuragus. Vini di colore giallo paglierino, il suo bouquet leggero ma abbastanza intenso, riporta i sentori di floreale fresco. Accompagna egregiamente antipasti, minestre, piatti di pesce e le carni bianche. Servire a 8-10° C.

Arenas – Cantina di Quartu

Arenas è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata - Vementino di Sardegna, ottenuto da uve Vermentino. Vino di colore giallo paglierino, con riflessi verdognoli, leggere fragranze di fruttato fresco. In tavola si accosta, esaltandone il gusto alle portate di crostacei, molluschi e frutti di mare. Servire a 8-10 °C.

In Fundu – Cantina di Calasetta

In Fundu un vino bianco dolce a Denominazione di Origine Controllata - Moscato di Cagliari, ottenuto da uve Moscato 100%. In Fundu per noi significa "in fondo". E' il significato dato a questo ottimo vino da dessert che di fa bere "in fondo" al pasto. Vino di colore giallo dorato, dal profumo decisamente aromatico, bouquet ampio, ricco, note mielose e speziate. Al palato si presenta dolce e equilibrato. Accompagna dolci secchi, vino fa fine pasto. Servire alla temperatura di 10-12° C.

Cala di Seta – Cantina di Calasetta

Cala di Seta è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata, ottenuto da uve Vermentino. Il paese di Calasetta prende il nome da Cala di Seta, un insenatura dove veniva allevata la Pinna Nobilis, il più grande dei molluschi bivalvi da cui si ricava il Bisso, altrimenti noto come seta marina. Vino di colore paglierino scarico con riflessi verdognoli, dal profumo intenso e persistente aroma primario e secondario. Al palato si presenta fresco e acidulo, sapido, morbido e persistente, con caratteristica vene amarognolo finale. Accompagna frutti di mare, crostacei, piatti a base di pesce. Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Maccòri – Cantina di Calasetta

Maccòri è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Carignano. Maccòri è una località rurale del territorio di Calasetta, che confina verso il mare con una scogliera a strapiombo. Dà il nome ad un vino dai profumi fruttati di mora e lampone e dal gusto corposo e rotondo." Vino di colore rosso rubino, dal profumo vinoso, intenso e persistente, con note di frutti rossi. Al palato si presenta asciutto, corposo e rotondo. Accompagna primi piatti a base di sughi di carne, arrosti di carne, formaggi a media stagionatura. Servire alla temperatura di 18 °C.