Visualizzazione di 51-100 di 2750 risultati

Kelu – Vigneti Zanatta

Kelu è un vino spumante Millesimato Vermentino di Sardegna DOC, ottenuto da uve Vermentino, prodotto dalla cantina Vigneti Zanatta di Olbia. Le uve provengono dai vigneti dell'est della Sardegna. In cantina la vinificazione si svolge in bianco con pressatura soffice e fermentazione. Kelu spumante Millesimato Vermentino di Sardegna DOC si presenta alla vista di colore giallo paglierino chiaro. Il sapore è tipicamente fruttato, gradevole e leggero. Ha un profumo intenso, persistente, ampio ed etereo. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Marimò – Vigneti Zanatta

Marimò è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi, prodotto in Sardegna dalla Cantina Vigneti Zanatta. Marimò Isola dei Nuraghi IGT è un vino dal dal colore rosso rubino chiaro e brillante, tendente all'amaranto con l'invecchiamento, al naso è intenso e gradevole, vinoso, fragrante con sentori di mora e note di mandorla, mentre al palato rivela una buona sapidità, di corpo e morbido. Marimò è un vino rosato ottenuto da uve di produzione nella zona di Olbia ed esprime il fascino del vino tipico e caratteristico che proviene da terreni vicini al mare. Il suo colore cerasuolo è brillante e presenta un vino dai profumi di rosa, di piccoli frutti rossi, agrumi e di macchia mediterranea. A tavola perfetto con i più svariati piatti tipici sardi, crostacei e aperitivi di crostacei. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Renarossa – Vigneti Zanatta

Renarossa è un vino rosso Monica di Sardegna DOC, ottenuto da uve Monica prodotto dalla cantina Vigneti Zanatta di Olbia in Sardegna. Renarossa Monica di Sardegna è un vino dal colore dal colore rosso rubino chiaro e brillante, tendente all'amaranto con l'invecchiamento, al naso è intenso e gradevole, vinoso, fragrante con sentori di mora e note di mandorla, mentre al palato rivela una buona sapidità, di corpo e morbido. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Festas – Cantina Cesare Fois

Festas è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve bianche del territorio, prodotto dalla Cantina Cesare Fois. Festas è un vino dal colore giallo oro lucido, i suoi profumi intensi rispecchiano gli aromi primari delle uve, che vinificate con sapienza conservano integralmente i profumi di spezie, frutti e fiori. Al gusto la sua dolcezza si fonde armonicamente con la calda sensazione dell’alcool. Ricco di sapidità, ha corpo di grande struttura, morbido ed equilibrato. Il fin di bocca regala ancora gli aromi primari del frutto, lasciandoci con soave gradevolezza. A tavola accompagna la pasticceria fine e i semifreddi. Si serve in un calice di media ampiezza e imboccatura stretta, a una temperatura di circa 14 °C.

Demiurgo – Atlantis Berchidda

Demiurgo è un vino rosso fermo Cannonau di Sardegna DOC, prodotto dalla cantina Atlantis Berchidda, ottenuto da uve Cannonau.

Il vigneto di eta compresa tra i 14 e 16 anni, nasce su terreno a disfacimento granitico. 

Esposto a nord-sud, viene utilizzato il sistema di allevamento guyot con una densità di impianto di 5000 ceppi per ettari e una resa di 80 quintali, per una produzione di 3000 bottiglie.

Dopo la vendemmia che si svolge manualmente tra la metà di settembre e i primi di ottobre, l’uva pigiata viene messa in fermentini a temperatura controllata dove inizia la fermentazione con lieviti selezionati per circa un mese. Segue l’affinamento in bottiglia per altri 6 mesi. 

Demiurgo è un vino di colore rosso intenso con riflessi violacei, dai sentori di mora e di frutta matura.  

 In bocca è intenso, caldo, persistente e di buona struttura. 

A tavola accompagna perfettamente carni arrosto, cacciagione e formaggi di media stagionatura. 

Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Clos – Atlantis Berchidda

Clos è un vino bianco Vermentino di Gallura DOCG "Signature Reserved” dei Fratelli Sannitu, prodotto da uve Vermentino esclusivamente nelle annate migliori e dalle sole uve raccolte in una piccola parte del vigneto di Sos Ruos, a Berchidda. 

I vigneti di eta compresa tra i 14 e i 16 anni, esposti a nord-sud, nascono su terreno a disfacimento granitico. Allevati a guyot con densità di impianto di 5000 ceppi per ettaro e una resa di 80 quintali per ettaro con una produzione annua di 4000 bottiglie.

Dopo la vendemmia che si svolge manualmente, tra metà Settembre e i primi di Ottobre, in cantina la vinificazione parte con la pigiatura soffice, macerazione a freddo per 24h, spremitura con presse pneumatiche. Lunga fermentazione a temperatura controllata. 

Clos Vermentino di Gallura DOCG si presenta alla vista di colore giallo paglierino intenso. Al naso regala sentori persistenti di erbe aromatiche e di frutta bianca matura. 

In bocca è molto sapido con ritorni minerali, timbri caldi mielati. 

A tavola accompagna perfettamente zuppe e arrosti di pesce, formaggi di media stagionatura e dolci secchi a base di burro. 

Si consiglia di servire alla temperatura di 10-12 °C.

Benia – Tenute Evaristiano

Benia è un vino bianco fermo Isola dei Nuraghi IGT, ottenuto da uve Sauvignon Blanc, prodotto dalle Tenute Evaristiano in Sardegna. Il vigneto è di circa 2 ettar con esposizione a sud e sesto d’impianto di m 2,50 x 0,80, con sistema di allevamento a guyot. La tipologia di terreno è calcareo misto a marne posizionato a pochi km dal mare. Dopo la raccolta che si svolge solitamente tra l'ultima decade di agosto e la prima di settembre, in cantina le uve vengono ammostate dopo poche ore la raccolta. La fermentazione alcolica avviene in vasche di acciaio inox a temperatura controllata fra i 15 e i 18 °C. Matura e affina in vasche di acciaio. Imbottigliato giovane mantiene la freschezza e la tipicità del vitigno. Benia si present alla vista di colore si presenta giallo paglierino luminoso con presenza di riflessi verdolini. Al naso esprime intensi aromi citrici, di pesca e albicocca in armonia con sentori di fiori mediterranei. Il sorso è fresco, elegante e sapido. Di gran beva, chiude con una bella nota rinfrescante, appagante e persistente. Ottimo come aperitivo. A tutto pasto ben si abbina a piatti vegetariani come risotto agli asparagi e minestre di stagione. Accompagna i frutti di mare e i crostacei. Ottimo abbinato alle grigliate di anguille. Si consiglia di servire alla temperatura d i16-18 °C.

Sisini – Tenute Evaristiano

Sisini è un vino bianco fermo Nuragus di Cagliari D.O.C. Biologico, ottenuto da uve Nuragus, prodotto dalle Tenute Evaristiano in Sardegna. Le uve Nuragus nascono su un vigneto di circa due ettari su terreno argilloso posizionato sulla piana del Campidano. Sesto d’impianto di m 2,50 x 0,80, con sistema di allevamento a guyot. Le uve vengono raccolte durante la seconda-terza decade di settembre. In cantina la fermentazione si svolge a a temperatura costante di 15 °C in serbatoi di acciaio inox. Il pigiato evolve e affina in acciaio a contatto con le proprie fecce fini che vengono mandate in sospensione con periodici batonnage. Sisini Nuragus di Cagliari DOC si presenta alla vista di colore giallo oro intenso, abbina profumi fruttati di mela e pera con note di salsedine marina. Stupisce la sua freschezza data dalla sua equilibrata acidità. Sapido, delicato e di ottima beva, il sorso è morbido e piacevole. Ottimo come  aperitivo, accompagna egregiamente antipasti e primi piatti di pesce e crudità di mare. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Capo Mannu Vermentino – Tenute Evaristiano

Capo Mannu Vermentino è un vino bianco fermo Vermentino di Sardegna D.O.C., ottenuto da uve Vermentino prodotto dalla cantina sarda Tenute Evaristiano. Le uve Vermentino nascono nei vigneti di circa due ettari e mezzo suolo calcareo misto a marne posizionato a pochi km dal mare, con sistema di allevamento a Guyot. Le uve vengono vendemmiate a mano e ammostate dopo poche ore la raccolta. Il mosto illimpidito fermenta in vasche di acciaio inox a temperatura controllata di 16 °C. Capo Mannu Vermentino evolve e matura in vasche di acciaio. Affina su fecce fini in batonnage per circa 60 giorni Vino colore di giallo paglierino luminoso con presenza di riflessi citrino. Intenso e fragrante riunisce le essenze dei giardini del Mediterraneo, fiori di arance, rosmarino, salvia e sambuco. Alle note minerali iodate ben si sposano profumi di frutta a polpa bianca e gialla. Vibrante in acidità, al gusto è morbido e vivo, con un ottimo equilibrio alcolico. Ottimo come aperitivo, accompagna egregiamente le specialità della cucina mediterranea. Ottimo l’abbinamento con primi piatti di pesce, tortine salate, insalate e verdure grigliate. Consigliato con pescati del giorno mediamente grassi, cucinati o alla griglia. Eccellente con fritture e crostacei. Si consiglia di degustare alla temperatura di 8-10 °C-

Capo Mannu Bovale – Tenute Evaristiano

Capo Mannu Bovale è un vino rosso Isola dei Nuraghi IGT, ottenuto da uve Bovale, prodotto in Sardegna dalla cantina Tenute Evaristiano di Putzu Idu. Le uve nascono su terreno Franco-Argilloso con esposizione a sud e sesto d’impianto di m 2,50 x 0,80, con sistema di allevamento a guyot. Dopo la raccolta delle uve che si svolge durante la prima decade di Ottobre, in cantina la fermentazione, a temperatura controllata, dura circa 2 settimane con diversi delestage per consentire una ottimale estrazione dei polifenoli e molecole coloranti dell’acino. Successivamente circa 1/3 del prodotto affina in botte per circa 4 mesi, per poi completare l’affinamento in serbatoi in acciaio. Circa 1/3 del prodotto affina in botte per circa 4 mesi, per poi completare l’affinamento in serbatoi in acciaio. Capo Mannu è un Bovale scuro e denso fin dal colore impenetrabile, proseguendo all’olfatto verso note di cassis, more selvatiche e macchia mediterranea e terminando al gusto in una esplosione di affumicature, pepe nero in grani e scorze di chinotto. Di ottima e succosa beva. Perfetto con con salumi e formaggi, primi piatti con ragù, pizze e arrosti di carni rosse. Ottimo anche come vino da meditazione. Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Capo Mannu Cannonau – Tenute Evaristiano

Capo Mannu Cannonau è un vino rosso DOC Cannonau di Sardegna, ottenuto da uve Cannonau, prodotto dalla cantina Tenute Evaristiano di Putzu Idu in Sardegna. Le uve nascono nei vigneti su terreni Franco-Argilloso con esposizione a sud e sesto d’impianto di m 2,50 x 0,80, con sistema di allevamento a guyot. La vendemmia si svolge durante la terza decade di settembre, prima decade di ottobre, in relazione all’andamento stagionale. In cantina la macerazione a contatto con le bucce dura per circa 10 giorni. Doppi rimontaggi quotidiani e delestage. La fermentazione alcolica avviene in vasche in acciaio inox a temperatura controllata di 25 °C. Evolve e matura in vasche di acciaio a contatto con le fecce fini. Capo Mannu Cannonau è un vino di colore rosso intenso con riflessi violacei. Delicati e caldi i profumi di frutti di bosco maturi e ciliegie correlati da sentori di viole e rose. Il sorso è morbido e caldo, sostenuto da tannini ben integrati che portano ad un finale persistente. A tavola si abbina bene a risotti con funghi di bosco e paste ripiene di formaggi saporiti. Ottimo con arrosti di carni rosse, selvaggina, brasati e formaggi maturi e saporiti. Si consiglia di degustare alla temperatura di 16-18 °C.

Spumante Metodo Classico Demi-Sec – Vitivinicola Tamponi

Il vino bianco Spumante Metodo Classico Demi Sec della cantina Vitivinicola Tamponi è ottenuto da uve Vermentino e Chardonnay prodotto in Sardegna dai vigneti situati nelle colline nei dintorni di Calangianus.

Uno Spumante Demi Sec dal colore giallo paglierino, con spuma evanescente. Perlage fine e persistente con profumi freschi e delicati.

Caratterizzato da una lunga fermentazione in bottiglia, con l'utilizzo di uve bianche selezionate, provenienti dalle vigne poste in alta Gallura a 400 metri sul livello del mare, località Riccinu-Manisfalata (San Leonardo), allevate a Guyot con produzione limitata a di 50 quintali per ettaro.

Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Janus – Vitivinicola Tamponi

Janus è un vino bianco Vermentino di Gallura DOCG, ottenuto esclusivamente da uve Vermentino, prodotto dalla cantina Vitivinicola Tamponi a Calangianus in Sardegna. Janus è un vino Vermentino fine ed equilibrato, con aromi di frutta matura e polpa bianca e floreali. accompagnate da note di erbe aromatiche che richiamano la macchia mediterranea. Si mostra gentile al palato attraverso la sua morbidezza e la sua leggera acidità. A tavola perfetto con con zuppe di pesce o piatti a base di crostacei. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Oro Dry – Viticoltori Romangia

Oro Dry è un vino bianco IGT Romangia ottenuto da uve autoctone caratteristiche del territorio coltivate nei vigneti tra Sorso e Sennori su terreno prevalentemente calcareo.

Oro Dry è un vino dal colore giallo paglierino con riflessi verdolini, dai profumi fruttati di frutta a polpa bianca con sentori floreali.

In bocca è piacevolmente acido con una vena sapida e una lunga persistenza.

Ottimo con aperitivi, antipasti e piatti di pesce tipici della cucina mediterranea. Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Oro Dry Romangia IGT è un vino Un vino da profumi intensi e sapore unico in cui ritrovare tutta l’essenza del nostro territorio.

Oro Oro – Viticoltori Romangia

Oro Oro è un vino bianco dolce Doc Moscato di Sorso-Sennori ottenuto da uve autoctone del territorio provenienti dai vigneti su terreno calcareo situati nella Romangia tra Sorso e Sennori, prodotto dalla cantina Viticoltori Romangia in Sardegna.

Oro Oro DOC Moscato è un vino dal colore giallo paglierino con riflessi verdolini, dai profumi fruttati di frutta a polpa bianca con sentori floreali.

In bocca risulta piacevolmente acido con una vena sapida e una lunga persistenza.

Ottimo con aperitivi, antipasti e piatti di pesce tipici della cucina mediterranea. Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Radice Riserva- Viticoltori Romangia

Radice Riserva è un vino rosso Cannonau di Sardegna DOC Riserva, ottenuto da sole uve Cannonau, prodotto dalla cantina Viticoltori Romangia di Sorso in Sardegna.

Il vigneto si trova nel territorio della subregione storica della Romangia tra Sorso e Sennori in provincia di Sassari su terreno a rilevante matrice calcarea, organico e disposto in media e bassa collina, a minima distanza dal mare del Golfo dell’Asinara.

Radice Cannonau Riserva è un vino dal colore rosso intenso con lievi riflessi granata. Al naso esprime sentori dia rutti rossi, prugna e amarena sotto spirito, sentori speziati di chiodi di garofano e cannella e note dolci di noci di cocco e vaniglia.

In bocca risulta di buon corpo con tannini dolci con un finale lungo e persistente.

A tavola si abbina con formaggi di media e lunga stagionatura, primi piatti con ragù di selvaggina, brasati e carni arrosto. Da servire a temperatura di cantina 18-20 °C.

Radice è un un Cannonau che esprime tutte le caratteristiche di tipicità, caldo ed equilibrato, una Riserva da condividere ed assaporare.

Carrelas – Vitivinicola Montiferru

Carrelas è un vino rosso ottenuto nel rispetto della tradizione dei vitigni autoctoni nel comune di Santulussurgiu. Vino di colore rosso porpora vivace. Offre un aroma, vinoso, intenso, leggermente fruttato con accenni di sentori di mora. Al palato presenta sapore fresco, rotondo e giustamente tannico. Servire alla temperatura di 16-18 °C.

Cerasa Riserva – Vitivinicola Ledda

Cerasa Riserva è un vino rosso Cannonau di Sardegna DOC, ottenuto da sole uve Cannonau, prodotto in Sardegna dalla cantina Tenute Ledda di Bonnannaro.

Le uve Cannonau nascono nel vigneto di Monte Santu nella regione storica del Meilogu, impiantati su terreni composti da sabbia granitica e silicea poggiata su uno strato di argilla. Situati a circa 400 metri sul livello del mare, con densità d´impianto di 5.500 ceppi per ettaro e una resa media di 40 quintali per 25 ettolitri di vino da affinare.

In cantina, dopo la raccolta che si svolge a partire dalla seconda settimana di Ottobre, la macerazione delle uve pigiate si svolge per circa 15 - 1 8 giorni in vinificatori in acciaio con controllo della temperatura, cui seguono vari travasi fino al periodo di affinamento.

Cerasa Riserva, affina per dodici mesi in serbatoi d’acciaio e successivamente venti mesi in botti di rovere da 2500 litri, a cui seguono altri otto mesi in bottiglia.

Si consiglia di servire alla temperatura di 18 °C.

Braja – Vitivinicola Ledda

Braja è un vino rosso a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi ottenuto da un blend di uve Cannonau e Muristellu, prodotto in Sardegna dalla cantina Tenute Ledda di Bonnannaro. Il vino Braja nasce nell'eccezionale Tenuta del Monte Pelao - unico vigneto in Sardegna situato sul cratere di un vulcano spento. I terreni di produzione si trovano a 730 metri sul mare e sono composti esclusivamente da roccia basaltica. È un vino complesso dal colore rosso rubino e dal profumo ampio con sentori di frutti di bosco uniti a note balsamiche e speziate. Al palato i susseguono calore, sontuosità e freschezza.
I profumi ricordano la natura aspra e brulla, evocando sensazioni gustative che disorientano e stupiscono. ⁠
Particolarmente apprezzato se accompagnato a importanti piatti della cucina di terra, ancor meglio se specialità della Sardegna.
Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Rekrèu – Vitivinicola Montiferru

Rekrèu è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata, Vermentino di Sardegna, ottenuto da uve Vermentino prodotto dalla cantina Vitivinicola Montiferru di Santu Lussurgiu in Sardegna.

Vermentino dal colore giallo paglierino e dal profumo delicato, fresco in bocca e dal caratteristico finale di macchia mediterranea e salsedine.

Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Terre Vulcaniche – Vitivinicola Montiferru

Terre Vulcaniche è un vino rosso fermo a Denominazione di Origine Controllata Cannonau di Sardegna DOC, ottenuto da uve Cannonau imbottigliato all’origine della cantina Vitivinicola Montiferru.

La natura vulcanica del territorio in cui nasce, ne esalta il colore rubino, la complessità e la fragranza vinosa.

Si consiglia di degustare tra i 15 e i 18 °C.

Acquavite Filu e Ferru – Zelosu

Acquavite Filu e Ferru è un distillato ottenuto da vinacce sarde prodotto dal Liquorificio Zelosu di Cagliari in Sardegna. È ottimo da gustare a fine pasto, va servito a temperatura ambiente.

Mirto Bianco Selezione Linea Muscas – Zelosu

Il Liquore di Mirto Bianco Selezione della Linea Muscas del Liquorificio Zelosu è ottenuto dall'infusione di Alcool, bacche di mirto bianco, acqua e zucchero. Coltivato in terreni con certificazione biologica di proprietà dell’Azienda Agricola Masoni in località Pimentel. Gusto delicato e apprezzabile al palato, con retrogusto piacevolmente amarognolo e sentori di macchia mediterranea.
Si consiglia di servire sotto i 10 °C.

Mirto Rosso – Linea Muscas – Zelosu

Il Liquore di Mirto Rosso della Linea Muscas del Liquorificio Zelosu è ottenuto dall'infusione idroalcolica di bacche di mirto bio rosso, acqua e zucchero. Prodotto di proprietà dell’Azienda Agricola Masoni in località Pimentel (Sud Sardegna), una profumazione e intensità inimitabile, gusto delicato. Tutto il sapore di un mirto selezionato fatto con amore e passione.
Si consiglia di servire sotto i 10 °C.

Liquore di Carciofo Spinoso di Sardegna – Linea Muscas – Zelosu

Liquore di Carciofo prodotto dal Liquorificio Zelosu, ottenuto per infusione idroalcolica di carcifo spinoso di Sardegna e zucchero. Un Liquore ottimo come digestivo e benefico preparato con il tipico “carciofo spinoso” di Sardegna dal gusto e dai sentori tipici del nostro territorio. È ottimo da gustare a fine pasto e va servito freddo o ghiacciato, a seconda dei propri gusti.

Tzentziana Liquore di Genziana – Zelosu

Liquore secco alla radice di genziana, radici di altissima qualità vino bianco secco, alcool e zucchero. Questo liquore alla genziana del Liquorificio Zelosu risulta più secco rispetto alla versione classica, per la maggiore concentrazione di radice di genziana lutea. È ottimo da gustare a fine pasto e va servito freddo o ghiacciato, a seconda dei propri gusti.  

Mirto Bianco Selezione – Zelosu

Il Liquore di Mirto Bianco del Liquorificio Zelosu di Cagliari è Realizzato dall’infusione idroalcolica di foglie di mirto bianco, coltivato in terreni di proprietà dell’Azienda Agricola Masoni in località Pimentel (Sud Sardegna). Mirto bianco dal gusto delicato e apprezzabile al palato, con retrogusto piacevolmente amarognolo e sentori di macchia mediterranea.
Si consiglia di servire sotto i 10 °C.

Centosere – Pala

Centosere è un vino rosso Cannonau di Sardegna DOC, ottenuto da sole uve Cannonau, prodotto dalla cantina Pala di Serdiana.

Le uve con una resa di 150/180 quintali per ettaro nascono nei vigneti coltivati a spalliera bassa e alberello tradizionale sui terreni argilloso calcarei di media collina, ricchi di scheletro, a 150/180 metri sul livello del mare. 

I vigneti si trovano in Località “Is Crabilis” (Ussana) e “S’Acquasassa” a Serdiana.

In cantina le uve previa pigiadiraspatura macerano con l’innesto di lieviti selezionati per circa 6/7 giorni. Terminata la macerazione la fermentazione prosegue a temperatura controllata. Al termine della fermentazione il prodotto prosegue l’affinamento in cemento e inox per circa sei mesi dopo di che verrà imbottigliato per passare altri 2/3 mesi in bottiglia.

Centosere Cannonau di Sardegna DOC si presenta alla vista di colore  rosso rubino intenso con unghia violacea, molto limpido.

Al naso regala un profumo intenso fresco ed immediato con nuances di frutta rossa matura e note vegetali.

In bocca è asciutto e morbido di buona struttura e persistenza gusto olfattiva.

Si abbina perfettamente con antipasti di salumi, primi piatti dai condimenti saporosi, carni bianche e rosse non eccessivamente grasse, formaggi di media stagionatura.

Servire a 16-18 °C stappando la bottiglia almeno 30 minuti prima della mescita.

Soprasole – Pala

Soprasole è un vino bianco Vermentino di Sardegna DOC, ottenuto da sole uve Vermentino, prodotto dalla cantina Pala di Serdiana in Sardegna.

Le uve Vermentino,  nascono nei terreni argillosi calcarei ricchi di scheletro, di media collina, 150/180 m. s.l.m. in località Is Crabilis”  a Ussana. Le vigne di età di 35 anni sono coltivate a spalliera bassa con una resa per ettaro di 80/90 quintali per ettaro.

In cantina il mosto ottenuto dalla pigiatura soffice delle uve dopo una prima pulizia e l’innesto di lieviti selezionati, fermenta in tini inox alla temperatura costante di 15 °C. Terminate le fermentazioni, dopo leggera chiarifica, viene fatto riposare per alcuni mesi in tini inox, per poi procedere all’imbottigliamento.

Soprasole Vermentino di Sardegna DOC si presenta alla vista di colore paglierino con riflessi verdognoli, brillante. Vino dal profumo intenso e persistente con profumi floreali e vegetali, note di tiglio e balsamiche. 

Vino dal sapore con netta predominanza delle note vegetali, caldo e pieno di buon spessore ed equilibrato; con lunga persistenza gustativa.

A tavola ottimo con piatti marinari in genere, pesci dalla carne delicata anche conditi con salse leggere, minestre asciutte e in brodo dai condimenti non eccessivamente saporosi.

 Servire a 10°/12° stappando la bottiglia al momento della mescita.

Milleluci – Pala

Milleluci è un vino bianco fermo ottenuto a Denominazione di Origine Controllata, Nuragus di Cagliari, ottenuto da uve Nuragus 100%.

Le uve nascono nei vigneti su terreni argillosi calcarei poveri di scheletro in media collina in Località “Acquasassa” (Serdiana) e “Is Crabilis” (Ussana) coltivate a spalliera bassa e alberello tradizionale. Di età di 45 anni con una resa di 90/ quintali per ettaro.

In cantina il mosto ottenuto dalla pigiatura soffice delle uve, dopo una prima pulizia e l’innesto di lieviti selezionati, fermenta in tini inox alla temperatura costante di 15°. Terminate le b, dopo leggera chiarifica viene fatto riposare per alcuni mesi in tini inox, per poi procedere all’imbottigliamento.

Milleluci Nuragus si presenta alla vista di colore paglierino chiaro con unghia e riflessi verdolini. Al naso risulta delicatamente fruttato, di buona intensità e persistenza. Note fresche vegetali. Vino dal sapore secco e fresco di buona intensità e acidità. Media persistenza gusto olfattiva.

A tavola accompagna antipasti magri di pesce, minestre con conchigliacei, pesce bollito e primi dai condimenti leggeri. 

Si consiglia di servire alla temperatura di 10-12 °C stappando la bottiglia al momento della mescita.

Fermentu Rosè – Agricola Sant’Andre

Fermentu Rosè è un vino frizzante rosato a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi ottenuto da uve Carignano in purezza. Fermentu Rosè è un Vino Surlì, elegante e sapido. Propone il terroir di appartenenza con note di frutti rossi e mirto. L’affascinante donna in etichetta nata dalla creatività dell’artista Sos Moros si chiama Binzà: nome che in sardo ricorda il termine Vigna. Il nome: Fermentu in sardo significa “fermentato”, termine adatto ala nostra rivisitazione del Carignano rifermentato in bottiglia. Si consiglia di degustare alla temperatura di 8 °C.

Fermentu – Agricola Sant’Andre

Fermentu Bianco è un vino bianco frizzante Isola dei Nuraghi IGT Vermentino ottenuto da uve Vermentino in purezza, prodotto dall'Azienda Agricola Sant'Andrè. Fermentu in sardo significa “fermentato”, termine adatto al nostro nuovo vino rifermentato in bottiglia. Vino Surlì, elegante e sapido. Propone il terroir di appartenenza con note di frutta a polpa bianca e fiori. L’elegante uomo in etichetta è nato dalla creatività dell’artista Sos Moros e si chiama Binù: nome che in sardo ricorda il termine Vino. Si consiglia di degustare alla temperatura di 8 °C.

Anninnia – Cantine Salvatore Chessa

Anninnia è un vino bianco fermo Vermentino di Sardegna DOC, ottenuto da sole uve Vermentino coltivate nel territorio di Usini in Sardegna prodotto dalla Cantina Salvatore Chessa.

Le uve nascono nei vigneti su terreno collinare con buona struttura calcarea. In cantina la fermentazione si svolge a temperatura controllata.

Il Vermentino Anninnia si presenta alla vista di colore giallo paglierino tenue. Al naso il profumo è delicato ma persistente, corposo e intensamente fruttato con note floreali. In bocca è fresco e sapido.

Compagno ideale per piatti a base di pesce dalla carni delicate e formaggi freschi.

Si consiglia di degustare alla temperatura di 10-12 °C.

Sa Bolla – Agricola Sant’Andre

Sa Bolla è un vino Spumante bianco Isola dei Nuraghi IGP Vermentino ottenuto da uve Vermentino in purezza, prodotto dall'Azienda Agricola Sant'Andrè. I grappoli sono raccolti a mano anticipando la vendemmia verso la prima decade di agosto per preservare un giusto equilibrio tra acidità e Grado Babol. La vendemmia avviene prima dell'alba ossia in notturna per garantire basse temperature dell'uva all'arrivo in cantina e assicurare cosi l'alta qualità dei mosti prodotti evitandone fermentazioni non controllate. Dopo la pressatura soffice delle uve, la fermentazione avviene in acciaio per 15 giorni a basse temperature. L'affinamento prima del tiraggio (giugno 2021) è in acciaio per 6 mesi cori batonnage quasi quotidiano. C'è poi un affinamento in bottiglia, sur lies, fino alla degustazione/consumo, non è prevista dunque sboccatura ne aggiunta di liquer d'expedition, il che comporta una continua evoluzione del vino a contatto con i lieviti tino al servizio e l'assenza di residuo zuccherino. Si consiglia di degustare alla temperatura di 8 °C.

Pedrosu – Cantina Congiu

Pedrosu è un vino rosso Isola dei Nuraghi IGT, ottenuto da uve Sangiovese, Cannonau, e Bovale Sardo (Muristelleddu) prodotto dalla Cantina Congiu.

Le uve nascono nei vigneti su terreno collinare di origine granitica a 300 metri sul livello del mare in Sardegna.

In cantina la fermentazione si svolge tramite lieviti autoctono e affinamento in acciaio.

Pedrosu è un vino di colore rosso rubino, dal profumo di frutti rossi e fiori come la ciliegia l’amarena e la violetta.

A tavola si sposa perfettamente con arrosti di carne rosse, formaggi di media e lunga stagionatura.

Si consiglia di servire alla temperatura di 16-18 °C.

Ziminaru – Agrilogica

Ziminaru è un vino rosso biologico prodotto dalla società cooperativa agricola Agrilogica di Orune in Sardegna. Ziminaru è un vino rosso maturato in contenitori d’acciaio e messo in bottiglia dopo sette mesi di affinamento. È un vino fresco e leggero ma ben strutturato. A tavola accompagna perfettamente per qualsiasi pietanza di carne, pesce e dolci. Nel processo di produzione non si impiegano additivi di origine animale e può quindi accostarsi ai piatti della cultura vegetariana e vegana. Si consiglia di servire alla temperatura di 18 °C.

Liquore al Finocchietto – Gitri

Il Liquore al Finocchietto Gitri è un liquore composto da Finocchietto selvatico, Acqua, Zucchero e Alcool. Il Finocchietto viene raccolto in zone di crescita spontanea, escluse quelle prossime a probabili fonti di inquinamento. Sottoposto, in laboratorio, ad un accurata selezione e messo a macerare in Alcool per il tempo necessario affinché tutti i profumi e gli aromi vengano rilasciati. L'infuso così ottenuto viene miscelato con uno sciroppo di Acqua e Zucchero e, dopo un periodo di riposo, imbottigliato. Il Finocchietto Gitri si presenta di colore verde molto chiaro, liquoroso, ed equilibrato nei suoi vari componenti. Va servito freddo.

Liquore di Liquirizia – Gitri

Il Liquore di Liquirizia è prodotta con Liquirizia, Alcool, Acqua e Zucchero. La Liquirizia viene acquistata solo dopo un attenta ricerca sul mercato. La lavorazione viene eseguita facendo sciogliere la Liquirizia nello sciroppo di Acqua e Zucchero, successivamente viene aggiunto l'Acool, lasciata riposare e quindi imbottigliata. La Liquirizia GITRI si presenta densa, di colore nero.

Liquore Mandarinetto – Gitri

Il liquore Mandarinetto Gitri è composto da Mandarini non trattati chimicamente, Alcool, Acqua e Zucchero. I Mandarini vengono raccolti, accuratamente selezionati e messi a macerare in Alcool per il tempo necessario perchè vengano rilasciati tutti i profumi e gli aromi. L'infuso così ottenuto viene miscelato con uno sciroppo di Acqua e Zucchero, filtratto e, dopo un periodo di riposo, imbottigliato. Il Mandarinetto Gitri si presenta di colore molto chiaro ( dovuto al metodo di lavorazione), liquoroso, ed equilibrato nei suoi vari componenti. Va servito freddo.

Liquore di Mirto – Gitri

Il Mirto Gitri è un liquore composto da Mirto Rosso selvatico, Acqua, Zucchero e Alcool. Il Mirto viene raccolto in zone di crescita spontanea, escluse quelle prossime a probabili fonti di inquinamento. In Laboratorio viene sottoposto ad un accurata selezione e messo a macerare in Alcool per il tempo necessario affinché tutti i profumi e gli aromi vengano rilasciati. L'infuso così ottenuto viene miscelato con uno sciroppo di Acqua e Zucchero, filtrato e, dopo un periodo di riposo, imbottigliato. Il Mirto Gitri si presenta di colore Rosso, liquoroso, ed equilibrato nei suoi vari componenti. Va servito freddo.

Mesania – Vitivinicola Amar

Mesania è un vino rosato fermo a Denominazione di Origine Mandrolisai DOC ottenuto da uve Bovale Sardo (Muristellu), Cannonau e Monica. 

Le uve provengono dal vigneto Serratzargiu nel Comune di Sorgono allevato ad Alberello/cordone speronato con una resa di 40/50 quintali per ettaro.

In cantina si svolge la vinificazione in bianco, con breve macerazione a freddo sulle vinacce, quel tanto da acquisire dalla buccia rossa il colore rosato cerasuolo. Fermentazione in acciaio circa 15/20 giorni. Affinamento: in acciaio e breve permanenza in barrique di rovere francese.

Mesania è un vino dai sentori di frutti rossi, con profumi di mora e ciliegia, sfumature di mandorla. 

A tavola si abbina piatti a base di pesce, zuppe, grigliate, primi di mare e con i crostacei. Eccellente come aperitivo, si accompagna degnamente agli antipasti sostenuti da salumi, formaggi giovani e medio stagionati, ideale in tutti i piatti estivi anche a base di verdure, carpacci sia di pesce che di carne.

Oltremodo abbinabile con carni arrosto, selvaggine, in particolare cinghiali, lepri e pernici, piatti con elementi saltati in padella, trifolati o al naturale come funghi e tartufi. 

Il nome del vino deriva da lingua di mezzo in sardo (Limba de Mesania).

Come per la lingua di mezzo(Limba de Mesania) sono presenti in diverse misure elementi delle principali tipologie di lingua sarda allo stesso modo questo vino dal colore rosa propenso al cerasuolo, è il risultato della lavorazione delle uve di taluni specifici vitigni, presenti in proporzioni predeterminate nei vigneti collonari del Mandrolosai, regione storica e culturale della Sardegna centrale

Si consiglia di servire alla temperatura di 14 °C.

Integralmente prodotto e imbottigliato all'origine dalla VITIVINICOLA AMAR Società agricola - Sorgono(NU) - Italia.

Salvaleonicco – Vitivinicola Amar

Salvaleonicco è un vino rosso fermo Mandrolisai DOC, ottenuto da uve Bovale Sardo (Muristellu), Cannonau e Monica prodotto dalla cantina Vitivinicola Amar di Sorgono.

Le uve provengono dalla “Vigna Serratzargiu” situata nel Comune di Sorgono allevata a Alberello/cordone speronato con una resa per ettaro di 40/50 quintali per ettaro.

In cantina vinificato in rosso, in serbatoi d'acciaio per circa 20/30 giorni con lunga macerazione e fermentazione alcolica sulle vinacce in modo da estrarre le sostanze nobili. Il vino affina in barrique di rovere francese per almeno 6 mesi. 

Salvaleonicco è un vino di colore palesemente rosso rubino, profuma di frutti di bosco e note di spezie, in bocca si presenta secco, pieno, sapido. Di struttura decisamente corposa, è ponderatamente tannico. 

A tavola si abbina perfettamente con carni rosse, arrosti di agnello, capretto, vitello, manzo e maiale, selvaggine da penna come beccacce e fagiani, pietanze a base di oca o di anatra.

Perfetto se accompagnato a formaggi intensi e saporiti come pecorini sardi stagionati o altri formaggi caprini a pasta dura piccante. Inconfutabilmente apprezzabile anche con i salumi, lasagne e paste condite con ragù di carne. 

Il nome deriva dalle iniziali di Salvatore, Leonardo e Niccolò.

Dall'Amore per la terra, la natura e la prole, attraverso l'ottimizzazione di taluni specifici vitigni, in quanto espressione spontanea del territorio del Mandrolisai, discende Salvaleonicco.

Si consiglia di servire alla temperatura di 18 °C.

Integralmente prodotto e imbottigliato all'origine dalla VITIVINICOLA AMAR Società Agricola - Sorgono (NU) - Italia.

Serratzargiu – Vitivinicola Amar

Serratzargiu è un vino rosso Mandrolisai DOC, ottenuto da uve  Bovale Sardo (Muristellu), Cannonau e Monica coltivate con amore e ottemperanza all'interno nel territorio del Mandrolisai.

Le uve nascono nella “Vigna Serratzargiu” sita nel Comune di Sorgono, allevata ad Alberello/cordone speronato con un resa di 40/50 quintali per ettaro.

In cantina si svolge la classica vinificazione in rosso, in serbatoi d'acciaio per circa 25/30 giorni con lunga macerazione e fermentazione alcolica sulle vinacce in modo da estrarre le sostanze nobili. 

Prima di essere imbottigliato Serratzargiu riposa in barrique di rovere francese per almeno 8 mesi.

Serratzargiu Mandrolisai DOC si presenta alla vista di color rosso rubino al palato è secco con gusto pieno e sapido, rilevando aromi gradevoli di spezie e frutti di bosco. Vino corposo, di struttura, risolutamente tannico.

A tavola si sposa impeccabilmente con carni rosse alla brace e allo spiedo come capretti e maialetti, stracotti, brasati e spezzatini dal gusto deciso, selvaggine da pelo a tutto campo nella qualità di cinghiali, cervi, daini e camosci, selvaggine da piuma, pernici, beccacce e fagiani. 

Eccellente per accompagnare formaggi di capra e di pecora alquanto stagionati e dal sapore intenso, apprezzabile accostato ad esclusivi piatti tipici sardi, tra cui cordula, trattalia e panadas.  

Si consiglia di servire alla temperatura di 18 °C.

Integralmente prodotto e imbottigliato all'origine dalla VITIVINICOLA AMAR Società Agricola - Sorgono (NU) - Italia.

Canapia – Liquore di fiori di Canapa e scorze di Pompia – Liquorificio Canapesia

Canapia è un Liquore di fiori di Canapa e scorze di Pompia prodotto dal Liquorificio Canapesia di Marrubiu.

Questo liquore unico e particolare, com’è particolare il frutto che viene utilizzato per la sua preparazione: la pompìa.

La pompìa è un agrume unico al mondo che cresce esclusivamente nella zone di Siniscola (NU) in Sardegna.

Abbiamo voluto rendere un tributo importante a questo frutto che stava ormai scomparendo, sposandolo con la nostra canapa che odora di lime.

Un bilanciamento studiato degli elementi crea un liquore fresco, che delizia i nostri palati.

Gustato molto freddo a fine pasto è un ottimo digestivo.

Liquore di fiori di Canapa e Stecche di Cannella – Liquorificio Canapesia

Liquore ottenuto dall’infusione idroalcolica da fiori di canapa e profumate stecche di cannella prodotto dal Liquorificio Canapesia.

Le giuste proporzioni ed i tempi ideali d’infusione, donano un gusto decisamente esotico, conservando distinte ed inalterate le note della canapa da quelle della cannella.

Liquore di fiori di Canapa e Ananas – Liquorificio Canapesia

Liquore di fiori di Canapa e Ananas prodotto in Sardegna dal Liquorificio Canapesia di Marrubiu.

Sa di esotico, questo liquore che vede gli ananas maturi e profumati, sposarsi con i fiori della nostra canapa. Le sue note tropicali lo rendono fresco e dissetante.

Colore giallo chiaro. Bere molto freddo, si accompagna bene ai dessert ed ai gelati. Ottimo per cocktails.

Liquore di fiori di Canapa e Mango – Liquorificio Canapesia

Liquore di fiori di Canapa e Mango prodotto in Sardegna dal Liquorificio Canapesia di Marrubiu.

Liquore dalle note esotiche, ottenuto dall’infusone dei manghi più dolci e dei nostri fiori di canapa, rigorosamente conciati e maturati al giusto grado di umidità.

Colore giallo dorato. Bere molto freddo, si accompagna bene ai dessert ed ai gelati. Ottimo per cocktail.

Liquore di fiori di Canapa alla Fragola – Liquorificio Canapesia

Liquore di fiori di Canapa alla Fragola prodotto in Sardegna dal Liquorificio Canapesia di Marrubiu.

A primavera inoltrata, quando le ciliegie colorano gli alberi di rosso, con mani sapienti creiamo la magia: Canapesia alle ciliegie. I fiori di canapa profumati e le ciliegie mature, per deliziare i palati più esigenti.

Colore rosa tenue. Bere molto freddo, si accompagna bene ai dessert ed ai gelati. Ottimo per cocktails.

Liquore di fiori di Canapa e ciliegie – Liquorificio Canapesia

Liquore di fiori di Canapa e ciliegie prodotto in Sardegna dal Liquorificio Canapesia di Marrubiu.

A primavera inoltrata, quando le ciliegie colorano gli alberi di rosso, con mani sapienti creiamo la magia: Canapesia alle ciliegie. I fiori di canapa profumati e le ciliegie mature, per deliziare i palati più esigenti.

Colore rosa tenue. Bere molto freddo, si accompagna bene ai dessert ed ai gelati. Ottimo per cocktails.

Liquore di fiori di Canapa e More Selvatiche – Liquorificio Canapesia

Liquore di fiori di Canapa e More Selvatiche prodotto in Sardegna dal Liquorificio Canapesia di Marrubiu.

I fiori della nostra canapa migliori, infusi con le more selvatiche, raccolte a mano nel momento ideale della maturazione, quando questi piccolissimi frutti raggiungono il colore viola intenso e sono dolci e succosi.

Il gusto delicatissimo e particolare rendono questo liquore raro, un elisir di bontà.

Va assaporato molto freddo a fine pasto e con il dessert.