Visualizzazione di 51-100 di 577 risultati

Show sidebar

Vernaccia IGP Valle del Tirso Invecchiata – Azienda Vitivinicola Stefano Pippia

Vino bianco Vernaccia Invecchiato Valle del Tirso - Indicazione Geografica Protetta, ottenuto da uve 100% Vernaccia vinificato secondo la tradizione in botti di Castagno. Imbottigliato all’origine dall'Azienda Vitivinicola Stefano Pippia nel paese di Baratili San Pietro (Provincia di Oristano - Sardegna)

Si consiglia di servire alla temperatura di 16 °C

Vernaccia IGP Valle del Tirso – Azienda Vitivinicola Stefano Pippia

Vino bianco Vernaccia Valle del Tirso - Indicazione Geografica Protetta, ottenuto da uve 100% Vernaccia vinificato secondo la tradizione in botti di Castagno. Prodotto dalla cantina Stefano Pippia di Baratili San Pietro in provincia di Oristano - Sardegna.

Si consiglia di servire alla temperatura di 12 °C

Dora – Tenute Rossini

Dora è un vino bianco Vermentino di Sardegna DOC ottenuto da uve Vermentino in purezza, prodotto dalle Tenute Rossini di Laerru. Nel Vermentino Dora si percepiscono profumi intensi e persistenti con note di frutta matura in gradevole evidenza. Al palato è secco e fresco, invitante al palato, voluminoso ed equilibrato. Eccellente su pesce, crostacei e frutti di mare anche crudi. Accompagna mirabilmente formaggi freschi e stagionati. Notevole l’abbinamento con i dolci tipici sardi e le Seadas. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Lanùra – Tenute Perdarubia

Lanùra è un vino bianco Vermentino di Sardegna DOC prodotto dalle Tenute Perdarubia, ottenuto da uve Vermentino allevato a Guyot. I vigneti si trovano in Ogliastra, nella Costa Orientale della Sardegna. Estesi per 20 ettari, sono coltivati con metodo biologico, secondo la tradizionale tecnica agronomica. Hanno un’età media di 7 anni, e la resa è di circa 70 quintali per ettaro. La vendemmia è fatta a mano con curata scelta del punto di maturazione dell’uva, risultato del controllo particolare dell’equilibrio tra i terreni d’origine granitica e il clima caldo-arido, ambientali delle Tenute Perdarubia. La fermentazione avviene in tini di acciaio, con brevissima macerazione e utilizzo di solo mosto fiore. Anche la maturazione è in acciaio con successivo affinamento in bottiglia. Lanùra Vermentino di Sardegna DOC si presenta alla vista di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Al naso risulta intenso, si percepiscono aromi di fiori bianchi e erbe aromatiche delicate. Al palato è fresco, asciutto, sapido; armonico ed equilibrato. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

CORO, Vermentino di Gallura DOCG – Càlibri

Coro è un vino bianco Vermentino di Gallura DOCG, prodotto dalla cantina Càlibri di Berchidda ottenuto da uve 100% Vermentino. Coro è un che sa di mare, prodotto in purezza da uve Vermentino coltivate su terreni eluviali di rocce granitiche. Alla vista si presenta di colore giallo paglierino intenso, è unico per sapidità e mineralità. La sua gradazione è di 13% Vol. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C

Tittía – Pedra Niedda Tenute

Tittía è un vino bianco Semidano di Sardegna DOC prodotto da Pedra Niedda Tenute, ottenuto da uve Semidano in purezza. Vinificazione: Dopo la decantazione del mosto e la conseguente spillatura, il 50% della massa fermenta in acciaio, mentre il restante 50% in tonneau di rovere francese ad una temperatura costante di 18° C. Affinamento: Il 50% del vino viene affinato in acciaio mentre l’altro 50% in tonneau di rovere francese. Dopo circa sei mesi si effettua il blend delle due masse, un breve passaggio in acciaio per altri due mesi completano il periodo di affinamento in cantina. Tittía è un vino elegante e delicato, si distingue per una notevole freschezza e sapidità. A tavola ideale per accompagnare antipasti, primi e secondi piatti a base di pesce. Si consiglia di servire alla temperatura di 10-12 °C

Nuraghe Luas – Cantina di Quartu

Nuraghe Luas è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata - Nuragus di Cagliari, ottenuto da uve Nuragus. Vini di colore giallo paglierino, il suo bouquet leggero ma abbastanza intenso, riporta i sentori di floreale fresco. Accompagna egregiamente antipasti, minestre, piatti di pesce e le carni bianche. Servire a 8-10° C.

Arenas – Cantina di Quartu

Arenas è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata - Vementino di Sardegna, ottenuto da uve Vermentino. Vino di colore giallo paglierino, con riflessi verdognoli, leggere fragranze di fruttato fresco. In tavola si accosta, esaltandone il gusto alle portate di crostacei, molluschi e frutti di mare. Servire a 8-10 °C.

Cala di Seta – Cantina di Calasetta

Cala di Seta è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata, ottenuto da uve Vermentino. Il paese di Calasetta prende il nome da Cala di Seta, un insenatura dove veniva allevata la Pinna Nobilis, il più grande dei molluschi bivalvi da cui si ricava il Bisso, altrimenti noto come seta marina. Vino di colore paglierino scarico con riflessi verdognoli, dal profumo intenso e persistente aroma primario e secondario. Al palato si presenta fresco e acidulo, sapido, morbido e persistente, con caratteristica vene amarognolo finale. Accompagna frutti di mare, crostacei, piatti a base di pesce. Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Kantara – Viticoltori Sanna

Kantara è un vino bianco Vermentino di Gallura DOCG Superiore, ottenuto da uve Vermentino coltivate su terreni di rocce granitiche nel cuore della Gallura. Kantara si presenta alla vista di colore verdognolo con riflessi paglierini che richiamano il sole. Elegante e ben strutturato. Si consiglia di di servire alla temperatura di 8-10 °C. La sua gradazione alcolica è di 13.5% Vol.

Licoro – Zarelli Vini

Licoro è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Malvasia. E' una Malvasia invecchiata 2 anni in presenza di lieviti flor, che hanno conferito al vino le caratteristiche note del mandorlato, dal colore giallo paglierino con leggeri riflessi verdognoli, ha un bouquet lungo di particolare finezza. Al gusto si presenta ampio vellutato, con retrogusto caratteristico, da accompagnare alla pasticceria secca.

Inachis – Zarelli Vini

Così si chiamano queste delicate farfalle. Così è questo vino. Leggero nel profumo che vola delicato dalle narici alla bocca. Leggero nel cuore come le ali di una farfalla, bello da vedersi e da gustare. Adatto ad accompagnare o piatti di pesce, carni bianche e aperitivi.

Contos – Zarelli Vini

Contos è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica - Planargia, ottenuto da uve Malvasia. E' una Malvasia giovane, dal colore giallo paglierino con leggeri riflessi verdognoli. Ha un bouquet lungo che ricorda il fiore di pesco, di particolare finezza. Al gusto si presenta ampio, vellutato, con retrogusto caratteristico, da accompagnare alla pasticceria fresca.

Soliànu – Vitivinicola Ledda

Soliànu è un vino bianco Vermentino di Gallura DOCG, ottenuto da sole uve Vermentino provenienti dai vigneti delle Tenute Matteu in Gallura. Le uve nascono nei vigneti impiantati su su terreni da disfacimento granitico, allevati a Guyot a un'altitudine di 400 metri sul livello del mare, con una densità di impianto di 5000 ceppi per ettaro. La vendemmia si svolge a partire dalla seconda settimana di ottobre rendendo una media per ettaro di 30 quintali per 22 ettolitri di vino da affinare. Una volta portate in cantina le uve vengono pigiate e diraspate per poi procedere a un successivo illimpidimento statico dei mosti, poi fermentati con controllo della temperatura in vinificatori in acciaio. Seguono vari travasi fino al periodo di affinamento. Soliànu Vermentino di Gallura DOCG si presenta alla vista di un bel giallo paglierino, con riflessi dorati. Al naso è potente e ampio con note fruttate, sentori e floreali e nuances minerali. Fresco, intenso e persistente al palato. Si abbina perfettamente alla grande cucina di mare. Consigliamo di servirlo alla temperatura di 12 °C.

Giaru – Vitivinicola Ledda

Giaru è un vino sardo Vermentino di Sardegna DOC, ottenuto dalle uve in purezza dell'omonimo vitigno. Le uve nascono nei vigneti situati nel Mejlogu, regione storico-geografica della Sardegna su terrini composti da sabbia silicea e granitica poggiati su uno spesso strato di argilla a 400 metri sul livello del mare, con una densità di impianto di 5.500 ceppi per ettaro. Le uve raccolte solitamente a partire dalla seconda settimana di ottobre, vengono portate in cantina nel più breve tempo possibile, dove vengono diraspate e pigiate per poi procedere successivamente con l'illimpidimento statico dei mosti, poi fermentati con controllo della temperatura in vinificatori in acciaio. Seguono vari travasi fino al periodo di affinamento per almeno 60 giorni in bottiglia. Giaru è un vino di colore giallo paglierino dai riflessi lievemente dorati, dal profumo ampio con sentori delicatamente fruttati e minerali. Al palato è un vermentino elegante, fresco e sapido. Ideale come aperitivo, a tavola si sposa con pietanze a base di mare. Servire alla temperatura di 12 °C.

Azzesu – Vitivinicola Ledda

Azzesu è un vino bianco Sardo, Vermentino di Sardegna DOC ottenuto da uve Vermentino in purezza. Unico nel suo genere, Azzesu nasce nei suoli completamente basaltici sulla cima di un vulcano a 730 metri sul livello del mare. I vigneti hanno una densità di impiato di 5500 ceppi per ettaro. Le uve giunte al perfetto grado di maturazione vengono raccolte a partire dalla seconda decade di Ottobre. Una volta portate in cantina, si procede con la diraspapigiatura, e successivo illimpidimento statico dei mosti, poi fermentati con controllo della temperatura in vinificatori in acciaio. Seguono vari travasi fino al periodo di affinamento per almeno nove mesi in bottiglia. Azzesu Vermentino si presenta alla vista di colore giallo paglierino, con riflessi dorati. Al naso è ampio e complesso, si percepiscono sentori floreali, e note minerali che si combinano nella freschezza e nella persistenza gustativa.  Al palato si presenta intenso, fresco e persistente. A tavola si sposa con la grande cucina di mare. Ottimo anche come aperitivo. Si consiglia di servire alla temperatura di 12 °C.

Acero – Vitivinicola Ledda

Acero è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata - Vermentino di Sardegna, ottenuto da uve Vermentino in purezza. Vino intenso, fresco e persistente dal colore giallo paglierino, con riflessi dorati e dal profumo ampio con sentori floreali e finemente minerali, che si fondono nella freschezza della persistenza gustativa. Accompagna perfettamente importanti piatti della cucina di mare. Servire alla temperatura di 12 °C.

Nànà – Vitivinicola Alberto Loi

Nànà è un vino bianco Isola dei Nuraghi IGT, ottenuto dall'unione di uve CannonauVermentino e Nasco. Alla vista si presenta di colore giallo ambrato, consistente. Al naso è Intenso e persistente, regala profumi di frutta secca fusi a note speziate e ossidative. Al palato è caldo, abbastanza fresco, con inizio discretamente secco che apre a nota quasi liquorosa; vino di corpo e sapido. A tavola si sposa con formaggi erborinati, amaretti, pasticceria secca, e dolci a base cioccolato. Da provare in versione “da meditazione” con cioccolato ad alto tenore di cacao, anche aromatizzato. Si consiglia di servire alla temperatura di 10 °C.

Leila – Vitivinicola Alberto Loi

Leila è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Cannonau vinificato in bianco e vitigni bianchi autoctoni della Sardegna. Vino di colore giallo dorato, cristallino di piena consistenza. Al naso è di generosa intensità, persistenza ed ampiezza olfattiva con profumi floreali di fiori bianchi arrochiti da sensazioni fruttate di pesca, albicocca, ananas, completati da tenue balsamicità e lieve speziatura di vaniglia. In bocca è elegante, secco, morbido con una vivace freschezza supportata da una valente presenza alcolica. Piacevolmente lungo il finale con ottimale rispondenza gusto-olfattiva. Accompagna tutta la cucina di mare, grigliate di pesci e crostacei, elaborati di alta cucina con basi di pesce e verdure, carni bianche anche salsate, formaggi a breve, media stagionatura. Va servito fresco.

Therìa – Vitivinicola Alberto Loi

Therìa è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata - Vermentino di Sardegna, ottenuto da uve Vermentino. Vino di colore luminoso giallo paglierino molto limpido e buona consistenza. All’olfatto risulta fine, fruttato e floreale intenso e persistente. Al palato è secco, equilibrato nell’espressione alcolica sorretto da una buona spalla acida, leggero di corpo di ottimale intensità e giusta persistenza gustativa. ottimo come aperitivo e con tutta la cucina di mare può accompagnare anche primi piatti di semplice preparazione, carni bianche e formaggi freschi. Va servito molto fresco.

Sabbia – Viticoltori Romangia

Sabbia è un vino bianco sardo Vermentino di Sardegna DOC, ottenuto da uve Vermentino provenienti dal territorio della Romangia tra Sorso e Sennori. Le uve vermentino in purezza nascono nei vigneti su terreni a rilevante matrice calcarea, organico e disposto in media e bassa collina, a minima distanza dal mare del Golfo dell’Asinara. Sabbia si presenta di colore giallo paglierino con riflessi verdolini, al naso regala sentori sentori floreali e frutta tropicale. In bocca è sapido, minerale e persistente. A tavola si sposa perfettamente con antipasti di mare e con il pesce in genere. Servire alla temperatura di 8-10 °C. Campionature regolari permettono di cogliere il momento ideale di maturità dell' uva e solo dopo una sua attenta selezione ne avviene la raccolta effettuata a mano mediante cassette di portata massima di 20 kg. A seguito di pigiadiraspatura e soffice pressatura, la fermentazione è svolta alla temperatura di 18°C in serbatoi di acciaio inox.

Vermentino – Vitivinicola Tamponi

Vermentino è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata e Garantita ottenuto da uve Vermentino. Le uve provengono dalle colline nei dintorni di Calangianus a 400 metri sul livello del mare, località Riccinu-Manisfalata (San Leonardo).

Rudia – Vini Tercis

Rudia Vermentino di Gallura a Denominazione di Origine Controllata e Garantita è un vino bianco superiore prodotto dalla cantina Vini Tercis di Telti ottenuto da sole uve Vermentino.

BiancoSassu – Vini Sassu

BiancoSassu è un vino bianco Vermentino di Gallura DOCGSuperiore, ottenuto da sole uve Vermentino provenienti dal territorio di Luras. I vigneti nascono su terreno argilloso da disfacimento granitico a 260-320 metri sul livello del mare nei pressi del Lago del Liscia, con una resa di 50 quintali. La vendemmia si svolge interamente a mano, nelle prime ore del mattino di metà settembre. Vinificazione:  pressatura soffice, fermentazione condotta a 16-17°C in vasche d’acciaio e affinamento  in bottiglia per 2 mesi. BiancoSassu Vermentino di Gallura DOCG Superiore si presenta alla vista di colore giallo paglierino. Al naso è intenso, con note floreali di elicriso, ginestra e violetta. Al palato è un vino fresco e minerale con una nota leggera di mandorla sul finale. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Sienda 10 Anni – Vini Mura

Sienda il Decennio è un vino bianco Vermentino di Gallura DOCG Superiore ottenuto da uve vermentino prodotto per il decimo anno di produzione. Le uve nascono dai vigneti di oltre 40 anni su suolo argilloso a disfacimento granitco. Il mosto rimane a contatto con le bucce per dieci ore a 4 °C.  Affinamento: 6 mesi di batonnage in serbatoi di acciaio e tini di legno. Affinamento in bottiglia per un anno. Da servire alla temperatura di 12 °C. La sua gradazione alcolica è di 14.50% Vol.

Sienda – Vini Mura

Sienda è un Vino bianco a Denominazione d’Origine Controllata e Garantita ottenuto da Uve Vermentino di Gallura. Sienda dal sardo: tesoro.

Cheremi – Vini Mura

Cheremi è un Vino bianco a Denominazione d’Origine Controllata e Garantita ottenuto da uve Vermentino di Gallura. Cheremi dal sardo: amami, desiderami.

Prisma Vermentino – Vini Mura

Prisma Vermentino è un vino bianco Vermentino di Sardegna D.O.C. ottenuto da uve Vermentino in purezza prodotto dalla cantina Vini Mura, fresco e di bassa gradazione alcolica. Il vino affina 3 mesi in serbatoi di acciaio. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C. La sua gradazione alcolica è di 13% Vol.

A Zent’Anni – Vini Idini

“A Zent’Anni”, Vermentino in purezza color giallo paglia con riflessi oro. Il gusto ha un corpo di buon spessore con sensazioni morbide in armonia con la freschezza delle note acide. Ha una lunga persistenza aromatica con richiami ai fiori bianchi e primaverili. Il suo nome richiama il brindisi che i sassaresi fanno ogniqualvolta c’è una evento importante da festeggiare con l’augurio di lunga vita, prosperità e salute.

Is Araus – Vini Evarisitano

Is Araus è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Vermentino. La Sardegna terra antica e ricca di sensazioni forti e intense fa da culla a un vino antichissimo che nasce tra un soffio di vento e la spuma del mare. I vigneti di “Is Araus” trovano spazio tra il nuraghe “Priogheddu” e le domus da janas di “Serra Is Araus”. Tipici riflessi verdognoli brillano tra pieghe giallo paglierino, fragranze muschiate che arricchiscono un vino importante. Le sensazioni al palato sono morbide e di pienezza. Deciso carattere inconfondibile di un vino che trova in Sardegna la sua dimensione ideale.

Tharros Bianco – Vini Evarisitano

Tharros bianco è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica - Tharros, ottenuto da un sapiente sapiente uvaggio di Vermentino, Chardonnay e Sauvignon B. Unico nel suo genere, il bianco I.G.T THARROS rappresenta il perfetto equilibrio tra vitigni internazionali oramai acclimatati in Sardegna e vitigni autoctoni. La sua freschezza rende l' “Evaristiano Bianco” il vino giusto per ogni circostanza. Fresco gradevole e fruttato si presenta asciutto morbido e gentile. È il perfetto connubio tra tradizione e innovazione, passato e futuro, espressione di un territorio antico in costante evoluzione.

Helios – Cantina Carboni

Helios è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi ottenuto da uve bianche rigorosamente selezionate. Si presenta nel bicchiere con un bel giallo paglierino brillante con riflessi dorati. Al naso è intenso e persistente con note fruttate di pesca e frutti tropicali, note floreali di mimosa e ginestra e finale di erbe aromatiche. All’assaggio si rimane piacevolmente colpiti dall’equilibrio gustativo, unitamente a intensità e persistenza.

Poetho – Villa di Quartu

Poetho è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Vermentino. Vino dal colore paglierino carico con riflessi oro brillanti, consistente. Presenta intense e persistenti note floreali di zagare e rose gialle, sentori fruttati solari con note agrumate e di mandorla. Al palato è pieno di corpo caldo con una freschezza sapida che lascia spazio ad una morbidezza finale equilibrata e persistente. Si consiglia di servirlo con antipasti di mare crudi o caldi, con primi di mare anche consistenti, interessante anche con salumi e formaggi giovani. Servire alla temperatura di 10-12 °C.

Maripintau – Villa di Quartu

Maripintau è un vino bianco a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi ottenuto da uve Vermentino in purezza. Vino di colore giallo con riflessi dorati, dall'espressione aromatica speziata, conserva al gusto e all'olfatto profumi di frutta e della flora spontanea. Sapore secco, morbido, pulito, giusto equilibrio tra freschezza e sapidità e persistente. Accompagna formaggi freschi medio stagionati, salumi, piatti a base di pesce e verdure grigliate. Servire alla temperatura di 12°C.

Cheremeas – Villa di Quartu

Cheremeas è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Nuragus. Vino di colore giallo paglierino, dai profumi floreali fruttati con note spiccate di mela golden. Sapore secco, pulito, giusto rapporto tra freschezza e sapidità e persistente. Accompagna crostacei, antipasti di mare, piatti a base di mare e formaggi freschi. Servire alla temperatura di 10-12 °C.

Karinniu Vendemmia Tardiva – Vigneto Santu Teru

Karinniu Vendemmia Tardiva è un vino bianco a Indicazione Geografica Protetta Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Nasco vendemmiate tardivamente. Le uve del Vendemmia Tardiva Karinniu provengono dai vigneti in località Santu Teru nella subregione del Sarcidano, ad un’altitudine di 400 metri sul livello del mare, su terreni calcarei-argillosi a giacitura collinare. La raccolta si svolge esclusivamente a manoNon vengono utilizzate sostanze chimiche di sintesi ne lieviti selezionati. Karinniu Vendemmia Tardiva affina in tonneaux e barriques non di primo passaggio per circa 12 mesi. Vino non filtrato. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Karinniu – Vigneto Santu Teru

Karinniu è un vino bianco Isola dei Nuraghi IGP prodotto dalla cantina Vigneto Santu Teru di Nurallau ottenuto da uve Nasco. Le uve del Karinniu nascono nei vigneti situati nel Sarcidano in località Santu Teru, ad un’altitudine di 400 metri sul livello del mare. La Tipologia del terreno è calcarea-argillosa a giacitura collinare. La raccolta si svolge interamente a mano, le uve sono coltivate senza l’ausilio di sostanze chimiche di sintesi e fermentano naturalmente senza l'aggiunta di lieviti selezionati. Karinniu IGP affina in tonneaux non di primo passaggio. Il vino non viene filtrato. La sua temperatura di servizio ideale è di 8-10 °C.

Le Saline – Vigneti Zanatta

Le Saline è un vino bianco sardo Vermentino di Gallura DOCG Superiore, ottenuto da una selezione di uve Vermentino surmature proveniente dalle zone più sassose e sabbiose dei vigneti della cantina Zannata. La fermentazione inizia in acciaio per poi terminare in barrique per circa 12 mesi. Le Saline Vermentino di Gallura DOCG Superiore si presenta alla vista di colore giallo paglierino intenso e dal profumo di frutta matura ed esotica. A tavola si sposa perfettamente ai grandi piatti della cucina di mare, ma anche risotti e formaggi a lunga stagionatura. Si consiglia di servire alla temperatura di 10-12 °C.

Renadoro – Vigneti Zanatta

Renadoro è un vino bianco sardo Vermentino di Gallura DOCG ottenuto da uve Vermentino provenienti dai vigneti situati in Gallura della Cantina Vigneti Zannata. Il vino viene vinificato in bianco con pressatura soffice e fermentazione a 18 °C in contenitori di acciaio inox. Renadoro è un vino dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, morbido. caratteristico, equilibrato e ben strutturato. Da servire alla temperatura di 8-10 °C. Conservare a 15-18 °C. La sua gradazione alcolica è di 13.5% Vol.

Orion

Orion è un vino bianco Vermentino di Sardegna DOC, ottenuto da uve Vermentino 100% proveniente dai vigneti situati in Gallura. Vinificato in bianco con pressatura soffice e fermentazione a 18 °C in contenitori di acciaio inox. Orion Vermentino di Sardegna DOC si presenta di colore paglierino, con riflessi verdognoli, profumo tipicamente aromatico fine ed elegante, sapore equilibrato, morbido, di buona struttura. Va conservato in una cantina fresca, temperatura costante, buia, senza rumori e odori. Ideale come aperitivo o con il pesce in genere. Eccezionale con i crostacei. Il vino dovrà essere servito ad una temperatura di circa 10-12°C. La sua gradazione alcolica è di 13,5% Vol.

Stria – Vigne Rada

Vermentino di Sardegna a Denominazione di Origine Controllata, Stria è il primo vino della Cantina Vigne Rada. Ottenuto da uve raccolte nella piena maturità, sofficemente spremute, Stria è un vino complesso e unico, come il territorio da cui nasce. Un prodotto di qualità, caratterizzato da un’impronta autoctona, nato dalla volontà di sviluppare un procedimento tecnologico di vinificazione che consenta di rispettare il vino nelle sue componenti organolettiche e naturali. Innovativo nell’immagine ma privo di quelle sofisticazioni che lo avrebbero allontanato dalla dimensione e dalla tradizione locale da cui è nato, Stria è l'espressione del nostro modo di vivere Alghero e la Sardegna e di una nuova capacità interpretativa del nostro territorio, in una prospettiva moderna ed efficace.

Vermentino di Sardegna – Azienda Agricola Deriu Gavino

Vermentino di Sardegna è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Vermentino. Vino dal colore giallo paglierino, brillante, dal bouquet intenso, sapido, con retrogusto di mandorla tipico del vitigno. Si abbina ai piatti della cucina di mare, ai formaggi non stagionati e alle minestre. Servire alla temperatura di 12 °C.

Abal’abà – Venas

Abal'abà è un vino bianco sardo Isola dei Nuraghi IGT ottenuto da uve bianche provenienti dal territorio della Gallura. I vigneti di 42 anni nascono su terreno a disfacimento granitico. Vinifcazione Abal'abà: l’uva, attentamente selezionata, è vendemmiata a mano e riposta in cassette. Dopo la diraspatura, il mosto ottenuto, fermenta a contatto con le bucce per 15 giorni alla temperatura controllata di 20° C fino al completo consumo degli zuccheri, in seguito viene pigiato e messo ad affinare in tonneau da 500 litri sulle fecce fini dove svolge la fermentazione malolattica. Afnamento Abal'abà: in tonneau di rovere austriaco, per 21 mesi con frequenti bâtonnage. Una settimana prima di essere imbottigliato, il vino viene travasato in serbatoi d’acciaio dove riposa senza subire chiarifiche e filtrazioni. Il vino affina per altri 2 mesi in bottiglia prima di essere commercializzato. Si consiglia di servire alla temperatura di 10 °C. La gradazione alcolica di Abal'abà è di 12.50 Vol.

Terra e Mare Bianco – Un Mare di Vino

Terra e Mare Bianco è un vino Vermentino di Gallura DOCG ottenuto da uve 100% Vermentino provenienti da un vigneto impiantato nel 2008. Le uve provengono dai vigneti situati a Berchidda in Località Muros in provincia di Olbia-Tempio in Sardegna, su terreno a disfacimento granitico, coltivati a bassa spalliera a guyot corto, con una resa di 4500 bottiglie per ettaro. La vendemmia è eseguita manualmente dai primi di settembre. Le uve vengono quindi messe a macerare in cella frigo (temperatura vicino a 0 °C) per 24-48 ore. Dopo la diraspatura, il mosto rimane a temperature prossime allo 0° per 48-72 ore (macerazione pellicolare) solo dopo viene pressato dolcemente. Questo lungo ciclo di lavorazione, che impiega circa una settimana contro le due ore di una vinificazione tradizionale, tende a preservare tutta la fragranza e gli aromi del frutto originale. Il mosto fermenta in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata. Terra e Mare Bianco Vermentino di Gallura DOCG è un vino dal colore giallo paglierino con sfumature verdognole brillanti. Al naso è elegante, intenso e abbastanza persistente, evoca l’uva. Sentori di macchia mediterranea, mela golden, pompelmo, ginestra e fiori selvatici. In bocca è fresco e lungo. A tavola ideale con vongole, zuppa berchiddese, sushi, frutti di mare, secondi leggeri di pesce, torte alle verdure, formaggi vaccini e caprini freschi. Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Bianco Smeraldo – Un Mare di Vino

Il vino Bianco Smeraldo è un Vermentino di Gallura Docg Superiore ottenuto da sole uve Vermentino. Viene prodotto con uve del vigneto in località "Su Crabileddu" (versante ovest della proprietà) con una resa per ettaro molto bassa (da un ettaro di vigna si ottengono 4500 bottiglie da 750 ml). I vigneti nascono su terreno a disfacimento granitico e coltivati a bassa spalliera a guyot corto. La vendemmia è eseguita manualmente dai primi di settembre (prima settimana). Le uve vengono messe a macerare in cella frigo (temperatura vicina a 0°C) per 24-48 ore. Dopo la diraspatura il mosto sosta a temperature prossime allo 0°C per 48-72 ore (maceratura pellicolare), solo dopo è pressato dolcemente. Questo lungo ciclo di lavorazione, che impiega circa 1 settimana contro le 2 ore di una vinificazione tradizionale, preserva la fragranza e gli aromi del frutto originale. Il mosto fermenta in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata. Il vino viene lasciato a contatto con le sue fecce fini per diversi mesi prima di essere imbottigliato. Bianco Smeraldo Vermentino di Gallura Docg Superiore si presenta di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Al naso è elegante e con profumi nei quali la mineralità del granito porge alle papille una tavolozza ampia di sensazioni che vanno dalla macchia mediterranea alla mela golden, alla pesca bianca, ai fiori gialli di ginestra, al fico fresco. In bocca è appagante e morbido, di garbata acidità e chiusura asciutta e sapida. Straordinario come aperitivo, ottimo con primi piatti a base di conchigliacei e minestre di verdura. Strepitoso con la zuppa di pane berchiddese. Ottimo per accompagnare l’aragosta alla catalana e con i piatti di crostacei e pesci. Piacevole con formaggi freschi caprini e vaccini. Da servire fresco, alla temperatura di 8-10 °C.

Nuragus di Cagliari DOC – Cantina Udus

Vino bianco a Denominazione di Origine Controllata Nuragus di Cagliari DOC senza solfiti aggiunti. Erbe aromatiche, fiori di acacia, fieno e agrumi. Questo è un Nuragus di Cagliari DOC sapido e avvolgente, fresco e intenso. Accompagna con armonia aperitivi, risotti ai frutti di mare, formaggi freschi e insalate.

Vermentino di Sardegna DOC – Cantina Udus

Vino bianco a Denominazione di Origine Controllata Vermentino di Sardegna DOC senza solfiti aggiunti. I sentori floreali e di frutta fresca che sprigiona questo Vermentino di Sardegna DOC, sono note peculiari che lo rendono fortemente riconoscibile. Fresco, persistente e intenso, ha un retrogusto appena ammandorlato che si sposa alla perfezione con i frutti di mare o con formaggi freschi.

Salmastro – Terre di Ossidiana

Salmastro è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata e Garantita - Vermentino di Gallura, ottenuto da uve Vermentino. Vino di colore paglierino con riflessi dorati dal profumo intenso, con note di frutta gialla matura. Al palato si presenta fresco, sapido e di struttura notevole. Accompagna antipasti e piatti di pesce al forno o con salse. Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Arethusa – Terre di Ossidiana

Arethusa è un vino bianco a Denominazione di Origine Controllata - Vermentino di Sardegna, ottenuto da uve Vermentino. Vino di colore paglierino con riflessi dorati dal profumo intenso, con note di frutta gialla matura. Al palato si presenta fresco, sapido e di struttura notevole. Accompagna antipasti e piatti di pesce al forno o con salse. Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Vermentino – Terra Sassa 2016

Il vino bianco Vermentino di Sardegna DOC, Terra Sassa annata 2016, si presenta alla vista di colore giallo pagliarino intenso, fine e persistente con sentori che spaziano dalla macchia mediterranea alle erbe aromatiche (timo); dal fruttato: agrumi (lime) al floreale: fiori bianchi freschi. Al palato è secco, caldo e persistente. A tavola si sposa perfettamente con la pasta con gamberi o frutti di mare; crostacei e molluschi. Straordinario con il coniglio alla ligure (con olive). Servire alla temperatura di 8-10 °C. Le uve provengono dai vigneti di 70 anni (fronte mare) situati a Villarios, paese del Sulcis nel sud ovest della Sardegna, allevati a Guyot con una resa media per ettaro di 65-70 quintali. Un terroir perfetto per la maturazione delle uve, favorito dal clima mediterraneo, con piogge scarse durante l’anno, ventoso, con temperature elevate in primavera-estate, miti in autunno e variabili tra freddo e mite in inverno. La vendemmia si svolge rigorosamente a mano, solitamente tra fine agosto e i primi di settembre.