Visualizzazione di 51-89 di 89 risultati

Show sidebar

Rosada – Cantine di Dolianova

Rosada è un vino Cannonau di Sardegna DOC Rosato delle Cantine di Dolianova, ottenuto da uve Cannonau provenienti dai vigneti del territorio circostante la cantina. Le uve 100% Cannonau dopo la diraspapigiatura, vengono fatte macerare a freddo per sei ore. Dopo la svinatura il mosto ottenuto viene chiarificato per decantazione statica a freddo e la frazione pulita viene inoculata con lieviti selezionati. La fermentazione è condotta alla temperatura di 14°C per quattordici giorni circa. Finita la fermentazione, il vino è travasato e conservato a bassa temperatura per mantenere intatte le sue caratteristiche di freschezza e fragranza. Rosada si presenta alla vista di colore rosa chiaretto, dal bouquet fine ed elegante, con nuances di ciliegia e fragola. Palato delicato e fine, fruttato, strutturato e persistente. A tavola sposa antipasti di terra, risotti e carni alla griglia. Da il meglio di se bevuto giovane, entro l'anno successivo alla vendemmia. Si consiglia di servire alla temperatura di 12 °C.

Segolaj Rosato – Cantina Trexenta

Segolaj Rosato è un Vino da Tavola, Rosato, ottenuto da uve Monica e Bovale. Vino di colore Rosa vivo con riflessi violacei, dal profumo fruttato e delicato. Al palato si presenta morbido e delicato. Accompagna formaggi dolci, carni magre e risotti. Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Selisè – Cantina Sociale Ogliastra

Selisè è un vino rosato a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Cannonau. Al palato si presenta vivace, fresco, con toni persistenti tendenti al fruttato. Accompagna primi leggeri, crostacei, carni bianche. Servire alla temperatura di 10-12 °C.

Birìola – Cantina Sociale Ogliastra

Birìola è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Ogliastra, ottenuto da uve Cannonau. Al palato si presenta delicato, fresco che ricorda l'uva. Ottimo come aperitivo, carni bianche, minestre, zuppe. Servire alla temperatura di 10-12 °C.

Campos – Cantina Sociale Gallura

Campos è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Colli del Limbara, ottenuto da uve Nebbiolo, Sangiovese e Carigagiola. Vino di colore rosa vivace, molto limpido, dal profumo vinoso con sottile persistenza di fruttato. Al palato si presenta asciutto, sapido, armonico e piacevole. Accompagna antipasti di salumi, minestroni di verdura, risotti, zuppe di mare, pesce azzurro in salsa e carni bianche alla griglia. Servire alla temperatura di 10-12 °C.

Filieri Exclusive – Cantina Dorgali

Filieri Exclusive è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Cannonau proveniente dai vigneti in località Filieri. Vino di colore rosa lilla, dal profumo dal profumo sottile e persistente con note fruttate di mela e ciliegie. In bocca è asciutto e fresco, leggermente petillant, con buona persistenza aromatica.  Accompagna alla perfezione antipasti a base di salumi, primi piatti dai condimenti non eccessivamente saporosi, brodi e zuppe di mare, pesci azzurri non eccessivamente grassi in tegame ed al forno. Servire a 10-12  °C. stappando al momento della mescita

Filieri rosato – Cantina Dorgali

Filieri Rosato è un vino rosato a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Cannonau in purezza. Vino pregiato ottenuto dalla particolare lavorazione “in rosa” delle uve Cannonau. Con il suo profumo invitante e fruttato, il suo sapore fresco e gradevole, è un vino versatile da tutto pranzo, ottimo come aperitivo. Va servito fresco ad una temperatura di 8-10 °C.

Brino Rosè – Cantina Pedres

Brino Rosè è un vino rosato dal colore brillante rosa peonia, con un profumo intenso di fragoline di bosco e fiori rossi freschi come la rosa. A tavola si sposa con alla cucina di mare, ai formaggi freschi e alla pizza. Servire alla temperatura di 8-10 °C.

Rosmarina – Cantina Li Seddi

Rosmarina è un vino DOC rosato Cannonau di Sardegna, ottenuto dalle uve Cannonau dei nostri vigneti piantati a piede franco di fronte al mare. Vino dal colore rosato tenue, dal profumo fruttato e ricco di iodio e dal sapore fresco e gradevole. A tavola è un vino da tutto pasto, ottimo anche come aperitivo. Servire alla temperatura di 9-12 °C.

S’arena – Cantina Josto Puddu

S'arena è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Valle del Tirso, ottenuto da uve Nieddera. Vino di colore rosato brillante, dal profumo vinoso fruttato. Al palato si presenta secco e armonico. Si abbina con primi piatti, arrosti leggeri, formaggi tipici dell'Isola e funghi. Servire alla temperatura di 8 °C.

Caidula – Cantina Giuseppe Lecis

Caidula è un vino rosato Isola dei Nuraghi IGT ottenuto da vitigni autoctoni della Sardegna provenienti dai vigneti su terreni collinari profondi di medi impasto con resa di 80 quintali per ettaro. Vitigno mediamente vigoroso, con bassa produzione determinante la qualità stessa del vino. Grappolo spargolo con elevato tenore zuccherino e buona maturazione fenolica. Il vino si presenta alla vista di colore giallo rosato carico, in relazione dai vitigni da cui proviene. Profumi freschi e fruttati e floreali che ricordano la rosa fino ad arrivare alla melagrana non ancora matura.  Al palato è sapido e fruttato, persistente acidità moderata e grado alcolico contenuto lo rendono un ottimo aperitivo adatto anche ai piatti freddi.

Barrosu Rosato – Cantina Giovanni Montisci

Barrosu Rosato è un vino Rosato a Denominazione di Origine Controllata, ottenuto da uve Cannonau in purezza.  Vinificato in bianco, la fermentazione avviene in barriques per 8 mesi. Grado alcolico 14,50% vol.

Giba Rosato – Cantina Giba

Giba Rosato è un vino rosato a Denominazione di Origine Controllata - Carignano del Sulcis, ottenuto da uve Carignano 100%. Vino del colore rosato pallido. Naso profumo e dolce, pieno frutta fresca rossa. Bocca leggera, sapida e minerale. Ideale per aperitivo, oppure per accompagnare qualsiasi preparazione a base di pesce o carne bianca.

Tre Torri – Cantina di Santadi

Tre Torri è un vino rosato a Denominazione di Origine Controllata, Carignano del Sulcis, ottenuto da uve Carignano in purezza Vino di colore rosato brillante dai riflessi color ciliegia, dal profumo elegantemente fruttato con sentori di piccoli frutti di bosco e fragola. Al palato si presenta armonico, vivace, brioso e mediamente persistente. Esalta ottimi antipasti di pesce, delicati primi piatti e carni bianche. Si serve in un calice di ampiezza medio-piccola, alla temperatura di 12-14 °C.

Roseu – Cantina Demuru

Roseu è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Bovale Sardo, Cannonau e Monica. Vino di colore rosa petunia con schegge di un rosa topazio carico. Identificabili immediatamente i sentori di roselline fresche e una delicata fragranza di caramella. Al gusto, un sorso piacevole si distende al palato in una compostezza adeguata di tutte le componenti. 
E' un vino a tutto pasto ed un elegante compagno per un aperitivo.

Thaòra – Cantina del Vermentino

Thaòra è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Colli del Limbara, ottenuto da uve Cannonau, Pascale, Malaga e Monica. Vino di colore Rosato con riflessi ramati, dal bouquet delicato e suadente. Al palato si presenta delicatamente vinoso, secco e fruttato. Accompagna antipasti, minestre, carni bianche e salumi. Servire alla temperatura di 14-15 °C.

Rosato – 100 Kent’Annos – Mandrolisai DOC – Cantina del Mandrolisai

Il Rosato Mandrolisai Doc della linea 100 Kent’Annos è un vino ottenuto da CannonauMuristellu (Bovale Sardo) e Monica provenienti dai vigneti di media e alta collina del Mandrolisai, su terreno di particolare costituzione a disfacimento granitico. La fermentazione del Rosato Mandrolisai Doc avviene a contatto con le bucce per un breve periodo. Matura in contenitori di acciaio inox a bassa temperatura. Vino di colore rosato, dal profumo mediamente intenso e fruttato e dal gusto secco, liscio e fresco. Ottimo come aperitivo, a tavola accompagna piatti di mare, risotti, carni e formaggi. Si consiglia di servire alla temperatura di 10-12 °C.

Granito Rosato – Cantina del Mandrolisai

Granito Rosato è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve autoctone a bacca rossa. Vino di colore rosato pieno, nuances color arancio con l'invecchiamento. Dal profumo mediamente intenso, rotondo e leggermente fruttato. Al palato si presenta secco, liscio e fresco. Accompagna piatti di mare, risotti, carne, formaggio Pecorino DOP dolce. Servire in calice di media ampiezza senza svasatura, temperatura 10-12 °C, apertura 30 minuti prima del servizio.

Nulvara – Cantina del Giogantinu

Nulvara è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Colli del Limbara, ottenuto da uve Pascale di Cagliari, Malaga, Monica e Nebbiolo in uvaggio con interruzione della macerazione al giusto punto di colore. Vino di colore rosato brillante; profumo delicato e neutro; sapore asciutto leggermente acidulo, armonico e delicato. Accompagna antipasti, minestre asciutte, carni bianche, pesce. Servire Freddo (8-10 °C.) con antipasti e pesce; fresco (12 °C.) con minestre e piatti di carne.

Costa Corallo – Cantina del Bovale

Costa Corallo è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Bovale, Cannonau e Monica. Vino di colore rosato brillante, con riflessi ciliegia. Profumo di piccoli frutti rossi ciliegia, lampone, mora, con note floreali e dal bouquet elegante e intenso. In bocca ritroviamo la corrispondenza olfattiva con note di piccoli frutti rossi e buona freschezza. Buona struttura e persistenza. Accompagna antipasti di terra, piatti a base di carni bianche, formaggi giovani. Servire alla temperatura di 12-14 °C.

Rosada – Cantina Deidda

Rosada è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi, ottenuto dalla leggera spremitura di uve autoctone a bacca rossa. Vino dal colore rosato tenue carminio con riflessi violacei, dal profumo delicato e intenso, fruttato. In bocca è secco, vivace ma equilibrato, va servito fresco alla temperatura di 8-10 °C. Ideale con zuppe e grigliate di pesce, minestre, antipasti e carni bianche.

Capo Ferrato Rosato – Cantina Castiadas

Capo Ferrato Rosato è un vino rosato a Denominazione di Origine Controllata - Cannonau di Sardegna, ottenuto da uve Cannonau. Vino di colore rosa brillante, dal profumo gradevole e caratteristico. Al palato si presenta sapido, vellutato e asciutto. Servire in un calice di media altezza largo e aperto alla temperatura di 12-14 °C. Accompagna carni bianche, pesce, vino da tutto pasto.

Bella Rosa – Ferruccio Deiana

Bella Rosa è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi, ottenuto da uve Bovale. Vino di colore rosato dai riflessi delicati, dai profumi fruttati, intensamente vinoso che si fonde perfettamente al gusto gradevole, armonico e secco. Accompagna perfettamente antipasti e primi piatti di pesce, carni bianche e cucina vegetariana. Ottimo anche come aperitivo. Servire alla temperatura di 18 °C.

Nieddera Rosato – Azienda Vitivinicola Contini Attilio

Nieddera Rosato è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Valle del Tirso, ottenuto da uve Nieddera e da altre Uve rosse della zona. Coltivato nella bassa valle del fiume Tirso da epoca remota, questo delicato rosato, fresco e vivace, trae le sue caratteristiche di pregio dalle favorevoli condizioni ambientali e da una particolare vinificazione con fermentazione del mosto a temperatura molto bassa. Vino di colore rosato tenue, carminio con riflessi violacei, dal profumo delicato e intenso, fruttato. Al palato si presenta secco, vivace ma equilibrato. Servito fresco, accompagna zuppe e grigliate di pesce, minestre, antipasti e carni bianche.

Il Rosè di Pusole – Azienda Agricola Pusole

Il Rosè di Pusole è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica Ogliastra ottenuto da un blend di uve autoctone a bacca rossa vinificate in acciaio. Si presenta alla vista di colore rosso corallo. Al naso regala profumi di fragola selvatica e ribes. In bocca si presenta fresco e morbido e con tannini levigati. Moderatamente corposo e persistente. Si consiglia di servire alla temperatura di 10-12.

Rosato di Orgosa – Azienda Agricola Orgosa di Musina Giuseppe

Rosato di Orgosa è un vino rosato a Denominazione di Origine Controllata - Cannonau di Sardegna ottenuto da uve Cannonau in purezza. Vino a fermentazione naturale a temperatura ambiente, senza aggiunta di lieviti. Non è stato sottoposto a operazioni di chiarifica o filtraggio, per cui eventuali piccole precipitazioni sono da ritenersi naturali.

Pantumas – Azienda Agricola Lilliu

Pantumas è un vino Cannonau in purezza vinificato in bianco. Vino dal colore buccia di cipolla dorata. Fruttato, floreale, fresco, retrogusto molto persistente. Ottimo per aperitivi accompagna crudità di pesce e molluschi, carni bianche, formaggi a pasta molle ed erborinati. Servire alla temperatura di 8 °C.

Nieddera Rosato – Azienda Agricola Francesco Atzori

Nieddera è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Valle del Tirso, ottenuto da uve Nieddera e da altre uve autoctone. Vino di colore rosato tenue, carminio con riflessi violacei, dal profumo delicato, intenso e fruttato. Al palato si presenta secco, vivace, ma equilibrato. Si abbina perfettamente a zuppe e grigliate di pesce, minestre antipasti e carni bianche.

Santa Chiara – Azienda Agricola Aru

Santa Chiara è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica, Isola dei Nuraghi ottenuto da uve Sangiovese e Ciliegiolo. Vino di colore rosato con riflessi ciliegia profumo di ciliegia con note floreali. Bouquet elegante e molto intenso, sapore lieve e buona freschezza. Ottima struttura e persistenza.

Minneddu Rosato – Azienda Agricola Paddeu

Minneddu rosato è un vino amabile ottenuto da uve Canonau su piede franco.

Rosato – Audarya

Rosato è un vino rosato a Denominazione di Origine Controllata, Cannonau di Sardegna, ottenuto da uve 100% Cannonau. Vino dal colore rosa chiaretto e dal profumo fruttato, con note di agrumi e frutta tropicale. In bocca è fresco dalla spiccata mineralità. Il rosato per le sue caratteristiche si abbina ad una ampia scelta di piatti, dal carpaccio di ricciola con brunoise di ortaggi e mela verde, all’aragosta Servire ad una temperatura di 9-11 °C.

Isola dei Nuraghi Rosato – Aristana

Ottenuto da uvaggi coltivati nella zona di Sibiola, nell’agro di Serdiana, si caratterizza per il bel colore rosato brillante, per il profumo intenso, fresco e fruttato e per il sapore decisamente fruttato, sapido e morbido con leggera ma persistente vinosità. Ottimo accostato a delicati antipasti di terra, risotti, carni bianche in umido o alla griglia, va servito alla temperatura consigliata di 12 – 14°C e bevuto entro l’anno successivo alla vendemmia.
 

Serra Lori – Argiolas

Serra Lori è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Isola dei Nuraghi, nasce da un uvaggio di Cannonau, Monica, Carignano e Bovale Sardo. Vino di colore rosato tenue, inflessioni vivaci di vino giovane, dal profumo delicato, intenso e fruttato. Al palato si presenta vivace ma equilibrato nei caratteri di sapidità, corposità e gentilezza. Si abbina perfettamente con antipasti di mare e di terra, minestre di pesce e di legumi, lorighittas ai ricci di mare, zuppa di pesce, carni bianche. Si consiglia di servire alla temperatura di 9-11 °C. in calici di media ampiezza senza svasatura.

Solana – Antichi Poderi Jerzu

Solana è un vino rosato a Indicazione Geografica Tipica - Ogliastra, ottenuto uve Cannonau, Monica e Carignano. Vino di colore rosa tenue, limpido, dal profumo fine ed elegante, fruttato e floreale. Al palato si presenta leggero, morbido e gradevolmente sapido. Si abbina perfettamente a piatti di pesce ed insaccati. Si consiglia di servire alla temperatura di 10-12 °C.

Rosè – Antichi Poderi Jerzu

Rosè è un vino rosato a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Cannonau. Vino limpido e trasparente, dal colore rosa carico, dal profumo persistente e floreale con un gusto sapido e morbido. Si abbina perfettamente con antipasti, primi piatti asciutti e pesce alla griglia. Si consiglia di servire alla temperatura di 12-14 °C.

Isara – Antichi Poderi Jerzu

Isara è un vino rosato a Denominazione di Origine Controllata ottenuto da uve Cannonau. Vino di colore rosa carica dal profumo tipico, netto, floreale con sentori di frutta. Al gusto si presenta sapido, armonico e di buona freschezza. Compagno ideale per antipasti in genere e primi piatti non elaborati. Si consiglia di servire intorno 12 °C.

Minnammentu – Cantina Li Duni

Minnammentu è un vino rosato ottenuto da una selezione di autoctone a bacca rossa di diverso tipo. Vino di colore rosa, con delicati riflessi violacei, dal profumo intenso, con sentori di frutti di bosco e ciliegia. Al palato su presenta morbido con retrogusto di mirtillo e ciliegia. Ideale come aperitivo o in abbinamento con carni bianche e rosse (anche fredde) e piatti a base di "frutti di mare". Servire alla temperatura di 10-12 ºC.

Riak Rosè – Cantina Gebelias

Karam è un vino rosso a Denominazione di Origine Controllata - Cannonau di Sardegna, ottenuto da uve Cannonau raccolte nell’altopiano di Gebelias nel territorio di Loceri. Vino di colore rosso rubino intenso, dal profumo fresco di erbe di macchia decisamente elegante; ad un secondo esame si evidenziano piacevoli aromi speziati e di piccoli frutti rossi. In bocca è fresco, sapido e armonico. Si consiglia di degustarlo ad una temperatura di 14-16 °C.

Pintadera – Cantine Fraponti

Pintadera è un vino rosato a Denominazione di Origine Controllata - Cannonau di Sardegna ottenuto da uve Cannonau 100%. Vino di colore rosa tenue con riflessi violacei e dalle intense note floreali di rosa e viola con sentori finali di frutti rossi. Al palato si presenta pieno rotondo e fresco, dal sapore intenso, sapido e fruttato. Pintadera rappresenta l'espressione più giovanile e sincera del Cannonau allevato nelle Tenute Fraponti.